Ischia: Ricorso al TAR contro il referendum per il Comune Unico

Il Comune di Serrara Fontana, col Sindaco Cesare Mattera, Presidente del Coordinamento contro il comune unico dell’isola d’Ischia, ha dato mandato allo Studio legale dell’Avvocato Prof. Orazio Abbamonte di presentare ricorso, cosa che avverrà nei prossimi giorni, al Tribunale Regionale Amministrativo della Campania per l’annullamento del decreto del Presidente della regione Campania che ha deliberato lo svolgimento del Referendum per l’istituzione del comune unico dell’isola d’Ischia. Il Coordinamento impegnato a evitare la sciagura dell’unificazione dei sei Comuni, tenuto anche conto che questo Referendum ci è stato imposto dall’alto e considerato che le popolazioni dell’isola d’Ischia già qualche anno fa hanno sonoramente bocciato la proposta di legge regionale di iniziativa popolare negando le firme necessarie, plaude e sostiene con tutte le sue forze l’iniziativa del Comune di Serrara Fontana e del suo Sindaco Cesare Mattera. Il Coordinamento si augura che il ricorso venga accolto, in caso contrario è già pronto per affrontare il Referendum e conseguire la vittoria del NO alla costituzione del comune unico dell’isola d’Ischia.

Isola d’Ischia, 10 marzo 2011

Comunicato Stampa
L’Esecutivo del Coordinamento contro il Comune Unico dell’isola d’Ischia

Potrebbe interessarti

florian castiglione

“Rivelazioni Notturne” di Florian Castiglione al Castello Aragonese

(c.s.) Ischitano classe 1986, Florian Castiglione si laurea a Napoli in Architettura nel 2012 e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.