Home > Lavitola da Procida alle vacanze “all inclusive” al presidente e ai ministri di Panama

Lavitola da Procida alle vacanze “all inclusive” al presidente e ai ministri di Panama

LAVITOLA IN VACANZA A PROCIDA IL 22 AGOSTO (AGI) – Napoli, 16 apr. – Soggiorni “all inclusive” pagati da Valter Lavitola al presidente del Panama, Ricardo Martinelli, due ministri, ed anche ad un quarto uomo, un rappresentante della Corte Suprema di Panama, tutti con le rispettive mogli e compagne. “Le camere dell’albergo venivano prenotate da Maria Claudia Ioannucci, ex deputato del Pdl e membro del Cda di Poste Italia spa, che si trovava in vacanza sull’isola mentre Lavitola era a Procida con moglie e figli”, scrive il gip Dario Gallo nell’ordinanza di custodia cautelare. “Le vacanze avvenivano tutte a spese di Lavitola che organizzava il soggiorno dal 18 al 21 agosto”. In particolare c’e’ una conversazione telefonica, la numero 2082 del 7 agosto del 2011 dove Lavitola discute a lungo con la Ioannucci proprio del soggiorno che gli costera’ 36mila euro, ovvero 2 mila euro a notte. Ma oltre al soggiorno, l’ex direttore dell'”Avanti” si preoccupa anche del “benessere” dei suoi illustri ospiti provvedendo anche a noleggiare una barca e sborsando 7 mila euro per due giorni, importo pagato con un bonifico bancario.
Circostanze queste ritenute “chiave” dall’accusa per contestare “il ruolo indispensabile di intermediario nell’attivita’ corruttiva svolta da Lavitola”. (AGI) .

Potrebbe interessarti

I cittadini di Panza organizzano un torneo di golf sulle strade dissestate: amministratori di Forio

di Gennaro SAVIO Con i tragici incidenti delle ultime settimane sull’isola d’Ischia è ritornato di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *