Home > Ambiente > LEZIONI DI YOGA AL PARCO ARCHEOLOGICO DEI CAMPI FLEGREI

LEZIONI DI YOGA AL PARCO ARCHEOLOGICO DEI CAMPI FLEGREI

Al Parco Archeologico dei Campi Flegrei da domenica 24 marzo ritorna “Lo Yoga per i Musei – I Musei per lo Yoga” per la conoscenza e la pratica della cultura, del patrimonio artistico, archeologico, storico, filosofico e spirituale dei Campi Flegrei.

Lo “Yoga per i Musei – i Musei per lo Yoga” è un progetto voluto dai Maestri dello Yoga e curato e realizzato dal 2017 dalla Scuola di Yoga Integrale, in collaborazione col ministero per i Beni e le attività culturali.

Quest’anno si svolge contemporaneamente nei Campi Flegrei e in altri nove musei di Napoli. Si tratta di una serie di lezioni gratuite organizzate dalla Scuola di Yoga integrale di Napoli.

Due le location nella Terra del Mito: Castello di Baia ed Acropoli di Cuma.

Nell’antica fortezza a Baia, all’interno della sala conferenze, ed anche all’aperto nelle belle giornate, davanti ad un panorama senza eguali, l’appuntamento è per il 30 marzo, il 13 e il 27 aprile, l’11 e il 25 maggio, l’8 e il 29 giugno, dalle 11.00 alle 13.00. Le lezioni saranno condotte dal maestro Gino Sansone – Ramanuja acharya dasa, presidente e fondatore della scuola di Yoga Integrale in Italia dal 1986, e dagli insegnanti yoga formatisi nella Scuola.

Nella suggestiva cornice di Cuma, invece, prenderà vita anche un laboratorio di teatro yogico-sciamanico, fondato a Napoli nel 1980 da Gino Sansone. Tre le date: 24 marzo, 19 aprile e 23 giugno.

Il 24 marzo e il 19 aprile si potrà partecipare sia alle attività performative del laboratorio teatrale (dalle 14.00 alle 16:30) che alla pratica yoga (dalle 11.00 alle 13.00 circa). Il laboratorio teatrale toccherà trasversalmente il mito solare di Apollo e della Sibilla dagli inni d’Orfeo a Virgilio sino  ai lavori moderni di Nietzsche (La Nascita della Tragedia) e di Jung e della sua Scuola (i simboli dei miti nella psicologia del profondo); con pratiche del teatro-danza contemporanee. I due incontri saranno condotti da Gino Sansone e da Agnese Viviana Perrella (danzatrice, attrice, coreografa e insegnante di yoga integrale). 

Il 23 giugno, infine, per le celebrazioni della International Yoga Day dell’ONU (ore 11.00 – 17.00), sempre a Cuma, dopo la pratica yoga del mattino e la pausa pranzo, si potrà assistere, partecipando, al lavoro di teatro-danza performativo sul mito solare di Apollo e della Sibilla.

Si raccomanda di portare tappetino, telo cotone o asciugamano mare, abiti comodi chiari e colazione a sacco vegetariana (senza carne,nè pesce, nè uova).

È necessaria la prenotazione per entrambi i siti: acquadimedicina@gmail.com

Per informazioni: tel.3407830920.

È possibile accedere con il solo pagamento del biglietto di ingresso, di 4 euro.

Castello di Baia: via Castello, 39 – Bacoli (Na)

Acropoli di Cuma: via Monte di Cuma, 5 – Pozzuoli (Na)

Potrebbe interessarti

GIORNATA NAZIONALE DEL PAESAGGIO

Per la Giornata nazionale del Paesaggio, istituita dal Ministero dei Beni Culturali, il PaFleg in collaborazione con le associazioni Legambiente …

Un commento

  1. 1999 ALLE STUFE……di rotellapiera@tim.it
    iN OMAGGIO AL DOTT. TALIERCIO E
    A TUTTI GLI ESTIMATORI DI DISCIPLINE YOGA :

    ALLE STUFE DI LUCRINO, PASSEGGIANDO ASSIEME A UN INQUIETANTE, SINGOLARE E FOLCLORISTICO PERSONAGGIO….FREQUENTATORE ABITUALE DI TALI LUOGHI, HO POTUTO CONVERSARE…IN MODO FANTASIOSO;
    CON ORIGINALITA’ E CARATTERE, PER CIPIGLIO E PECULIARITA’
    DEGNI D’UN IMPERATORE, SFODERAVA PROPRIE E VASTE CONOSCENZE, MANIFESTANDOSI …
    …. CONSONA LA CORNICE DOVE, ALCUNE DELLE SUE ESPRESSIONI ASSUMEVANO, TONI DI PURA POESIA !

    N

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *