Home > Napoli: In migliaia in piazza contro gli abbattimenti delle case di necessità

Napoli: In migliaia in piazza contro gli abbattimenti delle case di necessità

di Gennaro Savio
Dopo aver tenuto un presidio permanete sotto il palazzo del Consiglio regionale e dopo la grande manifestazione dei giorni scorsi, i Comitati anti-ruspe della Provincia di Napoli hanno dato vita ad una nuova giornata di lotta contro le demolizioni delle prime case di necessità con un imponente corteo partito da Piazza Mancini e direttosi al Centro direzionale. Erano presenti rappresentanze di tutti i Comitati che chiedono a gran voce al potere politico locale, provinciale, regionale e nazionale la fine della tragedia degli abbattimenti delle case. La massiccia partecipazione di intere famiglie coinvolte dal dramma della demolizione della propria abitazione a Napoli, nei pressi di piazza Garibaldi ha mandato letteralmente in tilt il traffico cittadino. Migliaia sono stati i manifestanti che per ore hanno dato vita ad una protesta rumorosa e incredibilmente partecipata.

Il lungo corteo è giunto davanti al palazzo del Consiglio regionale dove i rappresentanti dei Comitati contro gli abbattimenti hanno chiesto di essere ricevuti da tutti i capigruppo del Consiglio per avere risposte circa l’incontro avutosi la settimana scorsa. Dopo ore di estenuante attesa nella quale i rappresentanti politici regionali non si sono degnati di incontrare gli esponenti del movimento di lotta popolare e dopo non pochi momenti di tensione, intorno alle ore 18.00 la delegazione è stata fatta salire ai piani alti dell’Isola F13 ma dei capigruppo regionali ormai non c’era neppure più l’ombra: assurdo!!!

Potrebbe interessarti

NUOVE DISPOSIZIONI APERTURA CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE

PROCIDA – (c.s.) Da lunedì 16 luglio fino al 24 settembre 2018, al fine di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *