franco marino2
franco marino2

Procida: 25 luglio, tempesta al Comune.

di Francesco Marino

Il 25 luglio scorso è stato un brutto giorno per la comunità procidana. Il sostituto procuratore Graziella Arlomede ha ordinato un lungo e spettacolare blitz al Comune di Procida, in particolar modo presso il comando della Polizia Municipale e l’ufficio tecnico.

I cittadini sono rimasti sbigottiti ed attoniti data la caratura dei personaggi, presumibilmente, coinvolti. Premesso che noi siamo garantisti e, pertanto, fino a quando eventuali reati amministrati e penali non saranno individuati ed accertati con chiarezza dalle Autorità competenti, invitiamo i nostri concittadini a non tranciare giudizi.

Certo è stato sconcertante il silenzio dei nostri politici che non hanno detto una parola sull’argomento, e pronti a scaricare su pesci piccoli, le loro presunte malefatte amministrative. Più volte noi stessi, opinionisti da strapazzo abbiamo, da anni, scritto e detto che solo un magistrato coraggioso poteva fare luce al Comune.

In verità, come molti ricorderanno, non è la prima volta che un magistrato cerca di mettere mano al Comune ma, poteri forti, hanno sempre impedito di fare chiarezza.

Ora arriva questo blitz spettacolare che tutti sperano non sia uno show mediatico ma porti a conclusioni chiare, certe e concrete. Ci vorrà del tempo ed intanto niente pettegolezzi e che nessuno venga messo alla gogna, diamo solamente credito, ancora una volta, alla Giustizia con la G maiuscola.

Per concludere, uscendo dal tema proposto, sentiamo il dovere di porgere un augurio al nostro “chiodo” in questa fase difficile della sua vita. Auguri al “chiodo” e buone vacanze a tutti.

Potrebbe interessarti

carabinieri controlli e1436948843454

Scala (F.I.) scrive a Centrella: aumentiamo uomini e mezzi nel periodo estivo

PROCIDA – Il consigliere comunale nonché commissario di Forza Italia, dott. Menico Scala, ha inviato …

Un commento

  1. quest’articolo ha del contradittorio: c’è o non c’è il “dolo? aspettiamo che la Giustizia faccia il suo corso- o diamo già per scontato certe cose? chi sono i poteri forti che hanno impetito sempre di fare chiarezza? che dovrebbe dire il politico?
    insomma…………. ci dica Lei Sig.r F. Marino .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.