Home > Comunicati Stampa > Procida: cambio di residenza on line, oggi è possibile

Procida: cambio di residenza on line, oggi è possibile

 PROCIDA – (c.s.) I cittadini italiani o stranieri che volessero stabilire la loro residenza a Procida,  possono effettuare il cambio di residenza, oltre che nelle modalità consuete (di persona, per raccomandata, via fax) anche presentando domanda online al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata:protocollo.procida@asmepec.it

Entro i due giorni lavorativi successivi alla presentazione della dichiarazione, il richiedente sarà iscritto in anagrafe e potrà ottenere il certificato di residenza e lo stato di famiglia.

Tutte le certificazioni potranno essere rilasciate a seguito della cancellazione e della verifica dei dati dichiarati da parte del comune di provenienza entro gli ulteriori e successivi 5 giorni lavorativi.

Il Comune entro 45 giorni dalla dichiarazione procede all’accertamento dei requisiti cui è subordinata l’iscrizione anagrafica: accertamento da parte della Polizia Municipale attestante  che il soggetto interessato abbia effettivamente stabilito la sua dimora abituale nel Comune di Procida e all´indirizzo dichiarato.

Trascorso tale termine senza che siano pervenute comunicazioni negative, in base alla legge sul silenzio-assenzo, quanto dichiarato si considera conforme alla situazione di fatto.

In caso di dichiarazioni non corrispondenti al vero si applicano gli articoli 75 e 76 del D.P.R. 445/2000, i quali dispongono rispettivamente la decadenza dei benefici acquisiti per effetto della dichiarazione, nonché il rilievo penale della dichiarazione mendace.

Per la compilazione del modulo, la documentazione da allegare e le modalità della trasmissione telematica, rimandiamo al sito del Comune di Procida, al seguente link:

http://www.comune.procida.na.it/index.php?action=index&p=618

Potrebbe interessarti

Granito: Maggio ricco di eventi che valorizzano il nostro patrimonio culturale

PROCIDA – Da oggi e fino al 20 maggio l’isola ospiterà la seconda edizione del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *