Home > Eventi > Procida: Cittadinanza Onoraria al Prof. Mario Luigi Santangelo

Procida: Cittadinanza Onoraria al Prof. Mario Luigi Santangelo

mario santangeloVenerdì 26 luglio 2013, alle ore 17,30 presso l’Aula Consiliare “V. Parascandola”, è stata convocata una seduta straordinaria di Consiglio Comunale per il conferimento della Cittadinanza onoraria al Prof. Mario Luigi Santangelo.

Ordine del giorno:

–          Saluto del presidente On. Luigi Muro
–          Illustrazione proposta da parte dell’Assessore alla Sanità Maria Capodanno
–          Interventi rappresentanti Gruppi Consiliari
–          Conclusioni del Sindaco Vincenzo Capezzuto
–          Voto della delibera di conferimento della Cittadinanza Onoraria
–          Intervento del Prof. M. L. Santangelo

Classe 1934, laureato nel 1958 specialista e libero docente, percorre tutte le tappe della carriera universitaria alla scuola dei Proff. Ruggieri e Zannini fino alla nomina a Professore ordinario nel 1980. Pioniere in vari settori della chirurgia si è dedicato in particolare alle scienze trapiantologiche ed ha eseguito il primo trapianto renale nel 1977 ed il primo trapianto di fegato nel meridione nel 1993. Direttore di Istituto, di Dipartimento, di Scuola di Specializzazione ha fatto parte del consiglio direttivo di varie società scientifiche, in alcune delle quali ha tenuto la presidenza ed è stato promotore di importanti congressi e corsi di aggiornamento tra i quali il congresso nazionale della Società Italiana di Chirurgia.

Mario Luigi Santangelo ha ricoperto numerosi ed importanti ruoli in campo accademico, sanitario, amministrativo e politico: Direttore Sanitario del Policlinico Federico II, Assessore alla Sanità della Giunta Regionale Campania, Vicepresidente del Consiglio Regionale della Campania, attualmente è Direttore Generale dell’IRCS Fondazione Sen. Pascale e coordinatore dei Direttori Generali delle Aziende Sanitarie della Regione Campania.

Potrebbe interessarti

“Stelle su Procida”: Del Prete, Gragnaniello e Sannino in concerto in piazza Marina Grande

PROCIDA – Questa sera, nella suggestiva e spettacolare cornice di piazza Marina Grande, serata finale …

Un commento

  1. GEPPINO PUGLIESE

    Non voglio

    sembrare il solito ” criticone ” a prescindere.

    Ma mi piacerebbe sapere,oltre all’elenco delle virtù del prestigiosissimo Prof . Santangelo ,di cui ammiro grandemente la Sua opera,

    le motivazioni reali di questo titolo onorifico,che implicazioni o ricadute hanno avuto sul territorio procidano e ai procidani e per i procidani tutti.

    Io, lo ammetto, ignoro questo fatto : Se qualcuno mi spiega meglio se è stato un vero benefattore per procida e per tutti i procidani ( e ,non solo per una ” cerchia ristretta di ” papaveri procidani “,

    o, ci troviamo in un caso di mera opportunità…….

    Ringrazio anticipatamente, e mi scuso della mia ignoranza in materia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *