Home > Procida e la mobilità domani in onda alle 21,30 a “Focus”

Procida e la mobilità domani in onda alle 21,30 a “Focus”

20111102-151607.jpg

PROCIDA – Giovedì 3 novembre sugli schermi dell’emittente regionale Primo K (canale 680 digitale terrestre) appuntamento con la prima puntata dell’edizione 2011-2012 di Focus, il programma di approfondimento su attualità, politica, cronaca e costume ideato e condotto da Gaetano Ferrandino. Come è noto l’appuntamento settimanale con l’informazione da quest’anno raddoppia: ogni giovedi alle 21.30 ci sarà spazio per l’isola di Procida, mentre il venerdi alle 21.30 sarà la volta di Ischia. Dunque spazio all’isola di Arturo con un dibattito decisamente interessante dal tema “Procida e la mobilità” con una serie di problemi decisamente acuiti dalla crisi in cui versa l’Eavbus. Ospiti dalla cornice dell’ex Chiesa di San Giacomo saranno il giornalista Guglielmo Taliercio (che sarà ospite fisso della trasmissione, in quanto profondo conoscitore delle dinamiche procidane), il consigliere comunale di Insieme per Procida, Antonio Visaggio, ed il referente di Assoutenti Giuseppe Rosato. Nel mirino l’elevato numero di veicoli che circolano su un territorio circoscritto come quello dell’isola di Graziella ma anche le modalità e le iniziative da intraprendere per un nuovo concetto di mobilità che possa sposarsi con l’attività turistica che Procida sembra aver deciso di implementare negli ultimi tempi. Nel corso del dibattito saranno trasmesse e commentate anche le interviste realizzate al sindaco di Procida Vincenzo Capezzuto, all’assessore alle Problematiche Sociali Maria Capodanno, all’imprenditore turistico Giorgio Formisano ed all’amministratore delegato della Eavbus Roberto Pepe. Inoltre quella che sarà una rubrica fissa del “Focus” procidano, vale a dire la carrellata dei fatti salienti della settimana illustrati e commentati da Guglielmo Taliercio e naturalmente dagli ospiti. Appuntamento dunque alle 21.30 su Primo K, visibile sul canale 680 del digitale terrestre.

Potrebbe interessarti

TRAFFICO PROCIDANO: LA DEBOLEZZA DI UNA VECCHIA IMPOSTAZIONE

di Elio Notarbartolo (Il Confronto) PROCIDA – Il sindaco di Procida, sempre animato di buona …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *