Home > Procida: in lutto Domenico e Michele Ambrosino.

Procida: in lutto Domenico e Michele Ambrosino.

Un grave lutto ha colpito nella notte i colleghi Domenico Ambrosino, direttore di “Procida Oggi” e corrispondente procidano de “Il Mattino”, e Michele Ambrosino, collaboratore storico de “Il Golfo”.
E’ morto il papà Ciro, “il Corriere”. Aveva 96 anni. I funerali si svolgeranno, oggi pomeriggio 9 agosto, alle ore 17:00, nel Santuario di S. Giuseppe alla Chiaiolella.
Ciro Ambrosino nasce contadino, poi – come tutti i Juisini della Chiaiolella, fa anche il pescatore. Partecipa anche alle campagne di Trieste, a Muggia, a bordo delle saccaleve di “Sciamarro” e Onofrio Costagliola, il papà di Salvatore, l’ex assessore comunale al mare. Durante il primo dopoguerra, operando nella sostituzione delle “lampadine” delle lampare Ciro intuisce la possibilità di avviare una nuova attività lavorativa. Inizia così a servire i negozi, gli esercizi e la gente dell’isola, diventando, in breve, uno dei più stimati corrieri di Procida. Tutti i giorni va e torna da Napoli, prima a bordo della “Libera” dall’Immacolatella Vecchia, poi a bordo dei traghetti Caremar, per svolgere le commissioni in continente. Non ci sono mareggiate che lo scoraggino, il dovere è dovere, lui deve trasferire le derrate nell’isola, deve – innanzitutto – assicurare i medicinali alle farmacie.
Una vita lunga, sacrificata, vissuta con dedizione profonda verso la famiglia e il lavoro.
A Domenico e Michele, ai germani, alla nuora, ai nipoti, ai familiari tutti, i sensi del nostro sentito cordoglio.

Potrebbe interessarti

I “Personaggi (quasi) dimenticati” di Giacomo Retaggio lunedì 28 agosto alla Fiera del Libro

PROCIDA – Lunedì 28 agosto alle ore 20,00, nel corso della serata conclusiva della 58ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *