Procida: Martedì 5 luglio sciopero lavoratori EAVBus

autobus C2La situazione dell’EAVBus, società che gestisce il servizio pubblico su gomma, tra l’altro, nei comuni dell’isola d’Ischia e Procida, è di grossa difficoltà sia per quanto riguarda la qualità del servizio (l’isola di Procida è una fotografia impietosa) sia per l’aspetto che riguarda i lavoratori. In questo quadro, dopo la riunione del 24 giugno scorso tra l’assessore regionale ai trasporti, On. Vetrella, e i rappresentanti dei sindacati CGILT, CISLT, UILT e UGL, riuniune che non ha aperto nuovi sbocchi e prospettive, è stato proclamato per martedì 5 luglio uno scipero dei lavoratori che, sull’isola di Procida, si fermeranno dalle 9,30 alle 13,30.

Potrebbe interessarti

Sala consiliare diritti inquinati

Trasporti marittimi: Autmare “Occorre intesa interisolana su di un progetto unitario che dia certezze e diritti”

per la Segreteria Autmare /  Lina Guardascione PROCIDA – Ricco di spunti positivi e di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.