Home > Nautico > Procida: Sabia, battersi per i marittimi senza perdere tempo

Procida: Sabia, battersi per i marittimi senza perdere tempo

pasquale sabia capIn occasione dell’inaugurazione del nuovo laboratorio di macchine presso l’istituto Caracciolo abbiamo intervistato il cap. Pasquale Sabia che ha affrontato a 360° le problematiche del mondo marittimo.

 

Potrebbe interessarti

Convegno ONA Amianto in navigazione: tutela dei marittimi esposti ad amianto

Roma – (c.s.) È strage di marittimi per via dell’esposizione ad amianto che cadono per via della fibra killer a bordo: …

2 commenti

  1. MADONNA GIOVANNI

    L’ intervista del D.M. Pasquale SABIA e’ molto costruttiva inerente alle problematiche dei Marittimi.
    Persona autorevole di grande spessore Tecnico e Morale. Sempre vicino alle problematiche e i disagi che
    affliggono una categoria a volte dimenticata dalle Istituzioni. Complimenti Direttore e Saluti.
    Giovanni MADONNA (ERCOLANO).

  2. Bravo Pasquale, sei una forza ! Non fermarti mai. Noi siamo con te !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *