Home > Pirateria > Procida: “SDM il Sindacato dei Marittimi è d’accordo con l’Allievo”

Procida: “SDM il Sindacato dei Marittimi è d’accordo con l’Allievo”

Riceviamo e pubblichiamo una nota del Sindacato dei Marittimi rivolta al direttore del “ProcidaOggi” Domenico Ambrosino, nella quale si chiariscono alcuni aspetti della polemica che, in questi giorni, ha visto interloquire le due parti sulla questione legata al ruolo dei media e al rapimento dei marittimi.
“Egregio,
Sono felice nel leggere questo, e appena avremo possibilità pubblicheremo questo (se riesco lo metteremo subito), anche perché SDM Sindacato dei Marittimi è d’accordo con l’allievo, e cioè il clamore dei media purtroppo se da un lato potrebbe fare del bene nella realtà non è così.
SDM infatti riprese politici, armatori e media quando si accesero i riflettori che di fatto rallentarono le trattative. Negli Incontri con i famigliari dei colleghi sequestrati cercammo infatti di aiutarli in tal senso e cioè non zittire i media ma non accendere riflettori.
Nel nostro articolo ce la prendiamo con i media in modo generico, e soprattutto contro quelli vedi Secolo XIX che sono sotto controllo di armatori che usano tali notizie per altri scopi. Questa volta confitarma sembra aver capito.
Noi siamo intervenuti perché quelle persone si sono sentite tirare in ballo per quanto fecero. Quando vennero da noi era chiara una cosa, nessuno aveva compreso noi di SDM chiaro cosa fare, quindi nessuna scelta che avrebbero presa era di fondo giusta o errata. Hanno provato tutto, hanno commesso anche qualche errore ma dettato dal dramma in cui erano. Come gli ho detto noi gli consigliammo solo di non accendere quel riflettore mediatico perché nocivo.
Non giudichiamo neanche lei, perché sappiamo per esperienza come a volte scrivere una notizia non sia semplice, e l’essere magari fraintesi è cosa facile, ma credo che lei volesse dire altro, e che quell’essere amici dei pirati, ora verrà capito nel suo contesto.
Abbiamo commesso anche noi l’errore di non aver letto obiettivamente quanto da voi scritto, per questo chiediamo scusa, perché sulla linea di quanto anche noi pensiamo.
Tanti auguri e provvederemo a rimettere a posto il tutto.”

Potrebbe interessarti

Targa per i marittimi caduti in mare posta presso la Madonna del Vervece

PROCIDA –Domenica 9 settembre l’Assessore al lavoro marittimo avv. Antonio Carannante, ha presenziato alla posa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *