Home > Procida: Silurato alla Camera il decreto che sospendeva le demolizioni

Procida: Silurato alla Camera il decreto che sospendeva le demolizioni

Naufraga alla Camera il decreto legge sulla sospensione di alcune demolizioni disposte dall’autorità giudiziaria in Campania. L’Assemblea di Montecitorio approva infatti la pregiudiziale di costituzionalità presentata dall’Idv con 249 sì e 231 no. Il testo era stato già approvato dal Senato. Ma dopo il voto alla Camera scoppia la bagarre poichè i deputati della maggioranza accusano la vicepresidente Rosy Bindi di aver chiuso la votazione mentre alcuni esponenti di Pdl e Lega stavano, aloro dire, rientrando in aula.
Ovviamente molte le reazioni tra queste per Vittorio Cogliati Dezza e Michele Buonomo, rispettivamente presidente nazionale e presidente regionale Campania di Legambiente, che commentano (secondo quanto riportato daApcom) si tratta di “Una bella notizia per la legalità, per il tanto martoriato territorio campano e per la sicurezza dei cittadini. Ora ripartire dalle ruspe e attuare il piano di abbattimenti previsti dalla Procura”.
Non s’era mai visto un condono per decreto legge – dice Gaetano Benedetto, condirettore generale del Wwf. – Qualunque sia la motivazione, la Camera ha fatto molto bene a negare la costituzionalità».

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *