Home > procidani > Procida: Tanti auguri e buon lavoro a don Michele Autuoro

Procida: Tanti auguri e buon lavoro a don Michele Autuoro

michele autuorodi Michele Romano

Una buona e lieta notizia, ogni tanto, rianima l’isola di Procida. Un nostro carissimo concittadino, Don Michele Autuoro, è il nuovo direttore dell’Ufficio di Cooperazione Missionaria tra le Chiese, organismo della CEI, nonché direttore generale del Missio, a norma dell’art. 7 dello Statuto interno della Fondazione.

Per me non è una sorpresa ma un giusto attestato di valutazione del profilo caratteriale, formativo e della modalità di attuazione all’impegno pastorale di questo sacerdote. Infatti, in lui, lo slancio, anzi l’ardore missionario, è una fiaccola permanente tanto da sembrare un perenne viandante che ritiene di non chiudere in tanti orticelli, il proprio status di prete che annuncia e testimonia il messaggio del Cristo, ma espanderla nelle varie dimensioni della realtà umana. In tal senso diventano significative le periodiche “fughe” nei luoghi dell’Africa e dell’Asia, mettendo, in alcuni casi, a rischio la propria salute.

Certamente con questa sua peculiarità di essere, assolverà il proprio compito, la propria azione in sintonia con lo spirito e la profondità che si trova dentro il senso dell’invito di Papa Francesco a considerare il potere come servizio e, soprattutto, per chi ha scelto la navigazione di Gesù  a costruire una “ecclesia” in cui gli ultimi saranno i primi, e la lavanda dei piedi del Giovedì Santo lo sta ad indicare. Su questo, caro Michele, per quanto mi riguarda, metto le mani sul fuoco.

Ti auguro sereno e proficuo lavoro.

Potrebbe interessarti

Scala: Vicini al lutto che ha colpito la famiglia Iannuzzi

PROCIDA – Ieri sera abbiamo appreso della notizia relativa alla scomparsa della sorella di Francesco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *