Home > Musica > Procida: Valerio Jovine in concerto l’11 agosto al porto di Marina Grande

Procida: Valerio Jovine in concerto l’11 agosto al porto di Marina Grande

PROCIDA –Venerdì 11 agosto “Certe notti al Palazzo Merlato 2017”, cartellone di eventi programmato al Porto commerciale di Marina Grande, presenta Valerio Jovine in concerto & Dj set. In assenza di gravità è il secondo singolo estratto del nuovo Album di Valerio Jovine ed è anche il titolo dell’Album.  Una canzone che parla di sogni, che raccoglie la speranza di un domani diverso. Il video è girato a Napoli, una città che ha voglia di vivere, “andare avanti”, le immagini dei vicoli si mescolano con i colori, con le immagini di festa e gli occhi dei bimbi che sanno ancora sognare.

“Immagina un futuro senza guerra, immagina di stare su una stella, fare tre volte il giro della terra, immagina che ognuno imparerà a volare via, in assenza di gravità”.

L’ottavo lavoro discografico di Valerio Jovine (Jovine) contiene 12 canzoni in cui il cantautore Partenopeo spazia nei generi, nei suoni e nelle melodie.

Il disco è prodotto dalla TUNNEL PRODUZIONI, su etichetta Campi Flegrei, distribuzione  A1 ENTERNAINEMENT.

Si parte dal Reggae ma i linguaggi utilizzati in questo disco hanno la volontà di parlare a tutti, di appartenere a Napoli ed essere internazionali.

Il lavoro sui testi è stato accurato e reso il più semplice possibile così come le melodie e gli arrangiamenti.  Canzoni come “doje parole” composta da voce, chitarra e pianoforte si fonde con l’elettronica di “In assenza di gravità ” e ” un giorno che non va”, ritorna il reggae in ” una vita normale” e “nu poco e vient”.

“In Assenza di Gravità” è un po’ il resoconto della vita di Valerio, di tanti anni di musica che si fondono con la vita di tutti i giorni in brani come “Autoritratto” e “Quello che rimane in testa”la voglia di rivolgersi a chi non ha aspettative. La lingua napoletana sempre presente come è presente il senso di Appartenenza alla città” in brani come Napoli Centro che vede la collaborazione con Speaker Cenzou.

Senza dubbio questo è un album che parla di “Speranza”, scritto da un sognatore che ha voglia di cambiare il mondo, di volare lontano.

Potrebbe interessarti

“Fala Festa” a La Cantinella, un’idea per il regalo di Natale

PROCIDA – Natale, tempo di regali: ma quali? Una buona idea ci viene proposta dall’Enoteca …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *