Home > sanità > Questione Ospedale Procida: la guerra legale contro l’ASL continua

Questione Ospedale Procida: la guerra legale contro l’ASL continua

PROCIDA – La questione legale relativa all’Ospedale “Gaetanina Scotto di Perrotolo” ed il suo futuro, si arricchisce di un nuovo capitolo. Questa mattina, infatti, l’avv. Luigi Muro in un post sulla sua pagina FB scrive: “Il Tar Campania ieri ha sciolto la riserva ed accogliendo le nostre richieste , ha dato un ulteriore termine all‘ ASL ed al Commissario per ottemperare alla sentenza che ha visto Procida vittoriosa nella sua richiesta di avere il riconoscimento dei livelli assistenziali di zona disagiata.Il Tar ha “ bacchettato” l’ASL invitandola a proporre DOCUMENTATI chiarimenti in ordine ai nostri rilievi!!! Udienza prossima il 23 maggio 2018…..stiamo stringendo l’ASL nell’angolo!!!!Forza Procida!!!”.

Potrebbe interessarti

Aliscafi costretti a deviare a sud di Procida, Alilauro non ci sta

PROCIDA – (c.s.) Il paradosso di una deviazione obbligata all’interno dell’Area Marina Protetta “Regno di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *