Rinvenuta senza vita una tartaruga al largo di Procida

caretta caretta mortaIeri una tartaruga della specie «caretta caretta» è stata rinvenuta senza vita al largo di Procida. La scoperta è stata fatta da alcuni diportisti che hanno avvertito la Guardia Costiera di Pozzuoli che ha provveduto al recupero dell’animale, successivamente consegnato ai biologi dei laboratori della stazione zoologica napoletana Anton Dohrn. La tartaruga sarà sottoposta ad autopsia per verificare le cause della morte. I peggiori nemici di questi animali sono oltre l’inquinamento, gli ami dei pescatori e soprattutto la plastica delle buste abbandonate in mare, scambiata spesso per cibo che, una volta ingerita, li soffoca.

Potrebbe interessarti

Settimana calda per la politica procidana tra Consiglio Comunale e nomine

PROCIDA – Il presidente del Consiglio Comunale Antonio Intartaglia ha convocato per giorno 13 agosto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *