Home > Trasporti > La Caremar spa, ci ha tolto diritti previsti nei contratti

La Caremar spa, ci ha tolto diritti previsti nei contratti

caremarAlla  Commissione di Garanzia per L’Esercizio Del Diritto Di Sciopero Roma

Ercolano 25/04/2014

Spett.le Commissione,

sono Ernesto Garzia,  Marittimo e delegato FILT CGIL Caremar spa. Mi permetto di scrivere, in qualità di lavoratore, alcune precisazioni  in merito allo sciopero, e di mettervi a conoscenza circa la reale situazione cui verte il settore marittimo dopo la bocciatura da parte Vs in merito allo  straordinario, sottolineando che è sacrosanto effettuare le corse essenziali nel rispetto di chi deve rientrare sulle isole e dalle isole alla terra ferma.

Un Organismo autorevole come il Vs  giustifica di fatto l’equiparazione delle ora straordinarie con quelle ordinarie, solo perchè il contratto di lavoro relativo a questo settore indica 16 ore giornaliere, interpretando in maniera anomala leggi quali la 271e 108, che indicano come  massime nr.  14 ore  giornaliere e nr. 72 ore settimanali, e non si specifica cosa si  prendono per attuare questa benedetta turistica.

Preciso che nel 1981 il sottoscritto ha partecipato alla stesura di  quel contratto, e affermo che “illo tempore” si accettò lo stesso contratto solo perchè si veniva da una organizzazione del lavoro molto più stressante. Con il passare degli anni,  quel contratto avrebbe dovuto subire modifiche, perchè non più in linea con le nuove normative dal momento che  gli orari non erano più questi. Se Voi andate un po’ indietro nel tempo, potete constatare che le corse ritenute essenziali iniziavano e finivano con le ore ORDINARIE. Quel contratto è stato redatto con un semplice “copia e incolla” e, per questo motivo ci sono sempre gli stessi contenuti..

Gentili componenti della Commissione,  mi permetto di dire che è deludente equiparare lo Straordinario uguale all’Ordinario.

Gentili componenti della Commissione, la Caremar spa, ci ha tolto diritti previsti nei contratti e per di più non ci paga nemmeno gli stipendi, tanto è vero che i lavoratori non hanno preso nemmeno la 14 mensilità, e la rimanenza dello stipendio, e il 30 di questo mese dovrebbero pagare anche il mese corrente tanto il management è consapevole che non  ci possiamo muovere, e si aspetta che venga proclamato lo sciopero di 24 ore, tanto ci sono altri vettori che effettuano le corse a/r senza causare disagi all’utenza, e la Caremar spa, in questo modo, risparmia paghe e carburanti. La Società in questione è amministrata da pensionati che non hanno problemi, e che non si scandalizzano nemmeno di convocare più i Sindacati, e questo purtroppo è conseguenza della vostra dichiarazione  ci obbliga non poter astenerci dallo straordinario, mi chiedo se e legge che tutti i lavoratori si possono astenersi dallo straordinario per 30 giorni, e i Marittimi no, penso e spero che mi darete una risposta più appropriata.

Gentili componenti della Commissione, sono certo di una Vs replica dettagliata e puntuale. Ringraziando anticipatamente, porgo distinti saluti.

 

Garzia   Ernesto

Potrebbe interessarti

Onorato lancia la petizione per i marittimi

PROCIDA – È partita con la pubblicazione in rete sulla piattaforma internazionale change.org, la raccolta …

Un commento

  1. Giancarlo Di Marco

    si vabe, gli scioperi hanno anche ragione di essere, ma perche devono essere gli isolani a pagare a stare a napoli per 3 giorni!!!!!! perche questo vuole dire che volete fare male a quelli che abitano sul isola!!! FATE GLI SCIOPERI QUANDO CI SONO I TURISTI, QUANDO LE NAVI SONO PIENE DI GENTE E AUTO CHE PAGANO IL BIGLIETTO INTERO, PERCHE QUELLE PERDITE FANNO MALE ALLA CEREMAR!!!!!!!!! scioperare in inverno quando le navi sono piene un terzo e i passegeri sono tutti residenti, cosi fate un piacere alla caremar perche ci guadagna!!!!!! quindi o non pensate o non avete le palle………….E importante che non sia solo la caremar ad avere Navi che vanno a procida, perche vuole dire che quando ce mare d’ inverno ( e quindi gli aliscafi snav non vanno) loro hanno il monopolio!!!!!ci devono essere piu corse della Medmar!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *