Con Risorgitalia.it diventa Patriota Digitale

patrioti digitali logo Patrioti Digitali con Risorgitalia.itIn questo giorno dedicato alle celebrazioni  per i 150 anni dell’Unità d’Italia ecco una bella inizia­tiva legata al web come ci informa l’amico Claudio Gagliardini e des­ti­nata non soltanto a noi geki sman­et­toni, ma a tutti gli inter­nauti che vogliano con­di­videre rac­conti, rif­les­sioni e dediche : è questo l’obiettivo di Risor­gi­talia, un prog­etto che chiama a rac­colta i patri­oti dig­i­tali per risco­prire il pat­ri­mo­nio cul­tur­ale ital­iano sfrut­tando le risorse dei social media.

Il prog­etto e il rel­a­tivo sito web sono stati svilup­pati in meno di  dieci giorni, gra­zie al crowd­sourc­ing e alla “col­lab­o­razione dal basso” di pro­fes­sion­isti della comunicazione, legali, tec­nici e artisti, a rib­adire che la rete ha una grande capac­ità di met­tere insieme com­pe­tenze e pro­fes­sion­al­ità diverse per scopi e final­ità di inter­esse comune, anche senza pro­durre guadagli mate­ri­ali tangibili.

Il sito è online all’indirizzo www. risorgitalia.it, ma c’è anche una pag­ina su Face­book, che ha rac­colto in poche ore oltre mille visu­al­iz­zazioni, e un account Twit­ter, per seguire l’andamento dell’iniziativa. Senza legami con alcuna fazione polit­ica, il sito punta sugli inter­nauti per creare un ”nuovo Risorg­i­mento con­di­viso“.

Un’idea espressa anche nel video pub­bli­cato sulla home­page in cui, sulle note di un brano ined­ito del com­pos­i­tore Bruno Bavota, c’é la ded­ica ad alcuni degli ital­iani che hanno reso grande il Paese, da Garibaldi, Mazz­ini e Cavour a uomini e donne di epoche più recenti che si sono dis­tinti nelle isti­tuzioni, nelle arti, nella scienza e nella soci­età civile.

Risor­gI­talia è un crescendo di emozioni – spiega Mas­simo Mel­ica, ideatore del prog­etto -, incalzante e forte come deve essere una nazione che si rialza“. Acce­dendo via e-mail o attra­verso gli account dei prin­ci­pali social net­work, gli inter­nauti pos­sono las­ciare sul sito la pro­pria ded­ica al Paese e fre­gia­rsi su Face­book del badge per­son­al­iz­zato a sup­porto dell’iniziativa.

http://www.claudiogagliardini.name/2011/03/risorgitalia-patrioti-digitali.html

Potrebbe interessarti

IMU: ultime novità Effetti a Procida

Riceviamo questo scritto da Giovanni Villani e pubblichiamo. Si succedono le novità sull’IMU, che è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.