artigiani
artigiani

CPA di Napoli – Riconosciute le nuove qualifiche di Maestro Artigiano e Bottega Scuola

artigiani“Con il riconoscimento della qualifica di Maestro Artigiano e la conseguente opportunità di poter istituire la Bottega Scuola, la Commissione Provinciale dell’Artigianato di Napoli ha avviato un percorso concreto per favorire la ripresa dell’economia nel settore dell’artigianato. E parliamo di uno strumento, inoltre che può incidere in maniera efficace anche sulla questione dell’occupazione giovanile.” Lo afferma il Presidente della CPA di Napoli, Mirko Tramontano sull’inserimento dei nuovi titoli nell’Albo degli Artigiani. “È bene sottolineare – continua il Presidente – che nel certificato d’iscrizione saranno inseriti i nuovi titoli che, una volta accertati e approvati dalla commissione, potranno essere utilizzati nel naming delle imprese, nelle insegne e nei loghi aziendali.” La Regione Campania riconosce il titolo di Bottega Scuola per quelle imprese che attraverso le loro attività e le loro capacità di trasferimento delle competenze proprie del Maestro Artigiano, siano in grado di contribuire alla formazione professionale degli allievi. Inoltre, le imprese che rispondono a tali requisiti potranno accedere a specifici finanziamenti, un fondo di circa 11 milioni di euro che la Regione Campania ha messo a disposizione per attivare i tirocini formativi e favorire le nuove assunzioni, quali quelle di apprendisti. “Quanto messo in campo è un primo segnale – conclude Mirko Tramontano – che dimostra l’impegno e la massima attenzione della CPA di Napoli per le problematiche di lavoro nel settore, soprattutto in questo periodo particolarmente delicato”.

Potrebbe interessarti

Marittimi ingabbiati dalle lungaggini burocratiche

PROCIDA – Alcuni marittimi ci segnalano che, nonostante da giorni siano in attesa di imbarcare, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.