E’ primavera a Procida per il quadro accosti

Comunicato stampa

E’ entrata in vigore, per effetto della nota prot. n. 0258103 del 31.03.2011 della Giunta Regionale della Campania, la Fase 2 del quadro accosti regionale, ovvero l’orario estivo, come approvato con Decreto Dirigenziale n. 95 del 31.03.2010.
Accantonata l’ipotesi di una modifica al piano accosti corrente in relazione alle esigenze proprie del periodo scolastico, lo scalo portuale di Procida si prepara ad accogliere le affluenze turistiche della stagione estiva in vista.
Nella fattispecie, la Fase 2 interessa esclusivamente le unità veloci della società SNAV, implementando i collegamenti rapidi da e per l’isola di Procida affidati a detta compagnia di navigazione.
Sempre dal 1° aprile u.s. e sino al 31 ottobre p.v., in regime di accosto occasionale, sono autorizzate, a richiesta della società armatrice, le corse delle motonavi CAPITAN MORGAN e RUMORE, con partenza da Marina Grande sulla tratta Procida- Ischia- Procida; quest’ultima, con mirato riguardo ai martedì, mercoledì, giovedì e venerdì.
Altre varianti al quadro accosti corrente sono in arrivo al 1° maggio p.v., con l’inizio dei collegamenti da Marina di Chiaiolella e per Monte di Procida
Corse suppletive per Pozzuoli ed Ischia, inoltre, entreranno in funzione dal 1° giugno p.v. ed in relazione al successivo passaggio alla Fase 3 del quadro accosti che sarà partecipato dalla Regione Campania.
“La nota dolente – ha sostenuto il Comandante del porto di Procida, T.V. (CP) Flavia LA SPADA – è che non si conoscono i termini temporali di ripristino del servizio di collegamenti marittimi Procida-Pozzuoli- Procida in precedenza affidati in esercizio alla PROCIDA LINES 2000. Stante le diverse comunicazioni ufficiali dell’Autorità Marittima di Procida alla Giunta Regionale Campania da ottobre u.s., difatti, non ultimo in relazione all’esposto-denuncia di una rappresetanza degli utenti che il 14 marzo u.s. restarono in banchina per effetto della improvvisa sospensione del collegamento sostitutivo offerto per poco più di una settimana dalla M/N AZIMUT, la Regione continua ad includere le corse della M/N Casamicciola Terme Primo nel documento ufficiale degli accosti da e per l’isola di Procida.
Considerato, peraltro, che tra queste ultime ve ne sono di OSP, quindi in obbligo di servizio pubblico, la Guardia Costiera di Procida ha deferito alla Procura della Repubblica di Napoli una compiuta annotazione di polizia giudiziaria, nell’ottica di un ingiustificata interruzione di pubblico servizio, dalla quale potranno evincersi elementi di cognizione utili alla risoluzione di una problematica divenuta oramai indifferibile.”

UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO – GUARDIA COSTIERA

Via Roma, s.n.c. – 80079 – PROCIDA

Tel. 081/8967381 – Fax 081/8969191

E-mail: procida@guardiacostiera.it Web: www.procida.guardiacostiera.it

Potrebbe interessarti

caremar e1441863248428

Ischia: Festa del pescato, tante corse Caremar soppresse

Dalla pagina f.b. della società di navigazione Caremar: SI INFORMA L’UTENZA CHE, PER CONSENTIRE AD …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.