Home > Procida, i giovani e la politica. Giovedì 24 novembre su Focus.

Procida, i giovani e la politica. Giovedì 24 novembre su Focus.


Il consiglio comunale di Procida ha decisamente abbassato la sua età media nelle ultime amministrative: quali i vantaggi?

Gianluca Capodanno, Nico Granito, Mariano Cascone: tre consiglieri analizzano l’impegno per il paese questa sera a Focus, in onda alle 21.30 su Primo K (can. 680 ddt).

PROCIDA – I giovani e la politica, un binomio a volte usato altre abusato: perché, a giudicare anche da quanto accade a livello nazionale (con la composizione di un nuovo governo che ha l’età media di anni 64), sembra proprio che le nuove generazioni sembrano sempre più lontane dalla gestione della cosa pubblica, con un disinteresse ed una disaffezione alla politica che emerge in maniera sempre più lampante. Potrebbe però costituire un’eccezione a riguardo Procida, dove dopo le elezioni amministrative di un anno e mezzo fa il nuovo consiglio comunale uscito dalle urne ha visto decisamente abbassata la sua età media. E proprio sui giovani e la politica nell’isola di Arturo si occuperà la puntata di Focus, condotta da Gaetano Ferrandino, in onda giovedì 24 novembre alle ore 21.30 sugli schermi dell’emittente regionale Primo K (visibile sul canale 680 del digitale terrestre). Ospiti nella cornice dell’ex chiesa di San Giacomo tre giovani consiglieri comunali: Gianluca Capodanno (eletto nella lista Procida Prima), Nico Granito (Insieme per Procida) e Mariano Cascone (La Svolta, che alle ultime elezioni fu anche candidato alla carica di sindaco con una lista zeppa di under 30). Con loro anche l’ospite fisso della trasmissione, il giornalista Guglielmo Taliercio, che in un’apposita rubrica ha analizzato anche una settimana di vita e fatti procidani. Tanti i temi sul tavolo, decisamente importanti, con particolare risalto naturalmente al disagio giovanile che sembra attanagliare in maniera a dir poco preoccupante la gioventù isolana, con un aumento del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti che dovrebbe indurre a più di qualche riflessione.

Oggetto di discussione, poi, anche l’assenza di luoghi di aggregazione e la necessità di dare maggiore impulso al mondo associazionistico, nella speranza però che qui i giovani siano in grado di fare fronte comune e non di viaggiare e muoversi singolarmente. Nel corso della puntata saranno trasmesse anche due interviste, rispettivamente a Maria Saletta Capodanno ed a Fabio Branchi dell’associazione Poiesis, che vede messo a repentaglio il futuro della sua attività all’interno dell’ex Chiesa di San Giacomo.

Appuntamento dunque giovedi 24 novembre alle 21.30 su Primo K con Focus.

Potrebbe interessarti

Procida, Ischia e Capri Mobile – Tre isole in un Click.

Riceviamo e pubblichiamo Le isole del golfo di Napoli sempre  a portata di mano. Questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *