Home > Ischia: Eletto all’unanimità il coordinamento del “Fronte del No” al Comune Unico

Ischia: Eletto all’unanimità il coordinamento del “Fronte del No” al Comune Unico

Eletto all’unanimità anche il Coordinamento del “Fronte del “NO”, costituito da ben 25 componenti, e l’Esecutivo, di cui fanno parte, oltre Presidente Cesare Mattera e al Coordinatore Domenico Savio, Ciro Maschio, Gaetano Colella, Vincenzo Acunto, Ida Trofa, Tommaso Patalano e Pasquale Francesco Buono.
Nei giorni scorsi, nel corso dell’ultima assemblea tenutasi a Forio, è stato approvato all’unanimità l’organigramma del “Fronte Unito” per dire “NO” al comune unico dell’isola d’Ischia formato dal Presidente, dal Coordinatore, dall’Esecutivo, composto da otto componenti, dal Coordinamento, formato da 25 membri e dall’Ufficio stampa.

L’esecutivo è così composto: Presidente del “Fronte Unito” e del Coordinamento delle attività di incontro, confronto e comunicazione coi cittadini e con le componenti avversarie il Signor Cesare Mattera, Sindaco del comune di Serrara Fontana; Coordinatore dell’Esecutivo – composto da Cesare Mattera, Ciro Maschio, Gaetano Colella, Vincenzo Acunto, Domenico Savio, Ida Trofa, Tommaso Patalano e Pasquale Francesco Buono – e del Coordinamento è stato nominato, sempre all’unanimità, Domenico Savio. Costituito anche l’Ufficio stampa.

Il “Fronte Unito” per dire NO alla costituzione del Comune unico dell’isola d’Ischia, come abbiamo già avuto modo di sottolineare nei giorni scorsi, è composto da dirigenti politici e amministratori i quali appartengono a schieramenti politici diversi e contrapposti ma che sono fortemente e decisamente uniti nel portare avanti in maniera convinta la battaglia contro la costituzione del Comune unico dell’isola d’Ischia che trasformerebbe gli attuali comuni in circoscrizioni periferiche annullando di colpo 200 anni e più di storia dei nostri territori, che accentrerebbe il potere decisionale che si allontanerebbe, così, dal controllo diretto dei cittadini e che aumenterebbe la maggiore discrezionalità del potere centralizzato nella distribuzione dei servizi e degli investimenti sociali sul territorio col pericolo reale di uno sviluppo socio-economico disuguale delle nostre contrade.

dall’Ufficio Stampa del “Fronte del NO al Comune Unico

Potrebbe interessarti

“Rivelazioni Notturne” di Florian Castiglione al Castello Aragonese

(c.s.) Ischitano classe 1986, Florian Castiglione si laurea a Napoli in Architettura nel 2012 e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *