Home > Procida scende in Piazza Giovedì 1 Marzo 2012.

Procida scende in Piazza Giovedì 1 Marzo 2012.


MOVIMENTO DI LOTTA UNIFICATO PER IL DIRITTO ALLA CASA DELLA REGIONE CAMPANIA

Comunicato Stampa

PROGRAMMA: dalle ore 17,00 concentramento in via Roma nel piazzale davanti alla Chiesa della Pietà; ore 18,00 partenza del corteo, che percorrerà le seguenti strade e piazze: via Roma, via della Libertà, piazza della Repubblica, via Vittorio Emanuele e piazza Olmo, dove si terrà il comizio conclusivo.

Procida scende in piazza giovedì 1 Marzo 2012 per manifestare solidarietà e vicinanza umana e sociale alla signora Elisabeth Glones Ayala, a cui lo stato capitalistico e il suo potere politico governativo e parlamentare di centrodestra, centro e centrosinistra vogliono abbattere l’unica e povera casetta-abitazione posseduta di circa 20 mq. La stessa solidarietà esprimiamo nuovamente alle famiglie di Nuccia Riccio e Nicola Scotto di Clemente, le cui umili case sono state già barbaramente abbattute e gli occupanti buttati letteralmente sulla strada.
E’ una repressione violenta e disumana che offende la dignità esistenziale di quanti la subiscono e che contrasta con tutte le convenzioni internazionali sui diritti inviolabili e la dignità dell’uomo.
Chiediamo: la revoca dell’ordine di abbattimento della casetta di Elisabeth o, in alternativa, l’assegnazione contestuale di un’altra abitazione adeguata e dignitosa per tutta la sua vita, così come lo chiediamo pure per tutte le famiglie abbattute; a governo e parlamento e ai partiti che lo compongono sollecitiamo una legge urgente che consenta di regolarizzare l’abusivismo edilizio di necessità realizzato sino ad oggi a causa delle gravi inadempienze dello stato e delle sue istituzioni che non hanno garantito il diritto costituzionale alla casa a ogni famiglia lavoratrice e che neppure hanno consentito a chi ne aveva la possibilità di costruirsela nella legalità.

Movimento di lotta unificato per il diritto alla casa della regione Campania
Comunicato Stampa

Via Provinciale Panza n.31 – 80075 FORIO (NA) – Tel.335.6063055. Fax 081.5071170. E-mail: domenicosavio@tiscali.it

Potrebbe interessarti

Dal 3 settembre passeggeri che viaggiano via mare più tutelati

(c.s.) Sulla Gazzetta Ufficiale n. 191 del 19 agosto 2015 è stato pubblicato il Decreto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *