Home > Comunicati Stampa > Natale a Procida, a spasso tra tradizione e tanto divertimento

Natale a Procida, a spasso tra tradizione e tanto divertimento

poviaLunedì 23 dicembre la sala del consiglio comunale di Procida si è vestita a festa con l’allestimento del Teatrino dei Burattini LA CASA DI PULCINELLA di Salerno. Un grande successo confermato dal divertimento di mamme e bambini che hanno affollato la sala in ogni ordine di posti. Spettacolo dei burattini, giochi di prestigio, Babbo Natale e zucchero filato per tutti gli intervenuti sono stati i principali ingredienti di due ore di spensierata allegria in una bella giornata dal clima gradevole che permetteva di vivere l’isola anche in strada. “Quest’anno – spiega il sindaco, Vincenzo Capezzuto – abbiamo allestito uno straordinario cartellone natalizio mettendo a sistema le iniziative proposte dalle associazioni locali alle quali si è dato maggiore forza anche con specifici contributi economici, il tutto integrato da eventi organizzati direttamente dall’ente comunale come il teatro dei burattini, la pista di pattinaggio sul ghiaccio, l’illuminazione natalizia, il concerto di Povia, il brindisi di Capodanno in piazza. Un programma per ogni età  e per tutti i gusti studiato per il pubblico procidano e non solo. Infatti, come riferitomi da qualche struttura ricettiva, quest’anno si registra un numero maggiore di presenze turistiche rispetto agli altri anni  con un sold-out per Capodanno”. 
L’articolato e ricco cartellone di eventi continua domani con la sfilata per le strade dell’isola dei più noti ed amati personaggi di animazione del momento come Peppa Pig. Si inizia alle 9.30 in Piazza Olmo per poi terminare in Piazza Marina Grande alle 13.30. Mercoledì 25 dicembre, alle ore 20.30, invece, nella Scuola Media “A.Capraro” si esibirà la  Banda Musicale “Città di Procida” con il classico Concerto di Natale, mentre venerdì 27, assolutamente da non perdere è il presepe vivente
“Un quartiere incontro al Presepe” promosso dalle Comunità Parrocchie di S. Maria delle Grazie e S. Leonardo nello straordinario scenario del centro storico dell’isola dove verranno ricostruite antiche scene di vita quotidiana. Passeggiando per le piccole stradine ci si ritroverà immersi in un’atmosfera che riporta al passato grazie ai tanti volontari che, in base alla propria esperienza di vita, alle proprie capacità ed ai propri ricordi, riproporranno gli antichi mestieri di un tempo. E, tra un evento ed un altro, è possibile anche un bel tour tra i presepi dell’isola, il Museo di Graziella o dei Misteri o una bella cena a miglio 0 nei vari ristorantini dai sapori genuini di cui l’isola vanta una forte tradizione. 
Il programma sempre aggiornato è consultabile su www.facebook.com/TurismoProcida o contattando l’Ufficio Turismo del Comune di Procida:
Tel 081 810 9258 – 339 2708470.

Potrebbe interessarti

“Stelle su Procida”: Del Prete, Gragnaniello e Sannino in concerto in piazza Marina Grande

PROCIDA – Questa sera, nella suggestiva e spettacolare cornice di piazza Marina Grande, serata finale …

2 commenti

  1. Ad onor del vero qualcosa si è mosso questo natale. Solo solo curioso di vedere i documenti ufficiali delle spese sostenute. Qualcuno può pubblicarli? Grazie

  2. Abbiamo speso quasi niente…20 mila euro.
    questo c’era a disposizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *