Procida: A cosa sono dovuti questi “botti” notturni?

In questi giorni molti residenti di zone interne dell’isola ci hanno segnalato di aver udito, a notte orami inoltrata, lo sparo di botti. Modalità diffusa in terraferma per festeggiare il ritorno alla vita del personaggio del quartiere, a Procida i botti sono sempre stati attrattiva di sacre ricorrenze o matrimoni. Ultimamente però, la voglia di fare baldoria sembra aver attecchito anche nelle campagne. Secondo la ricostruzione di taluni ben informati, infatti, i botti notturni dei giorni scorsi sembrano essere dovuti all’atto scaramantico (o segno di festa?) di alcuni abitanti (tra SS. Annunziata e Starza) a conclusione della vendemmia.

Potrebbe interessarti

Procida, Ischia e Capri Mobile – Tre isole in un Click.

Riceviamo e pubblichiamo Le isole del golfo di Napoli sempre  a portata di mano. Questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *