Procida: Ferragosto in spiaggia con la monnezza

20110815-023815.jpg

Da una segnalazione alla nostra redazione

Quest’anno a S. Lorenzo non ci sono state solo stelle cadenti ma tanti incivili che hanno banchettato sulla spiaggia di “Ciraccio” lato faraglioni, lasciando cumuli di rifiuti laddove i bambini la mattina giocano con paletta e secchiello.

Oltre ai sacchetti di spazzatura, che stranamente ogni giorno sembrano partorire ulteriori sacchetti di spazzatura, (le foto sono state scattate il 13 e a4 agosto) c’è addirittura un tavolo lasciato proprio in mezzo alla sabbia.

20110815-023830.jpg

Non mancano griglie, barbecue, bottiglie di vetro, angurie ed altri bellissimi soprammobili. Meno male che un gruppo di turisti ha pensato bene di armarsi di rastrelli e pale per pulire almeno un poco l’arenile. Ma, ovviamente, non hanno potuto far altro che addossare al muro i sacchetti che necessitano di un furgone per essere portati a discarica.20110815-023821.jpgA differenza dell’inizio dell’estate, in questi giorni di ferragosto non si vedono controlli sulla spiaggia e padroni felici dei loro cani scorrazzano sul bagnasciuga indisturbati, così come venditori ambulanti di collane, cocco e cineserie varie. Non manca nemmeno qualche incivile che bivacca lasciando sulla spiaggia cumuli di immondizia. D’altra parte dove devono buttarla se sulle scale esistono solo scheletri di contenitori per la differenziata privi di sacchetto ormai da mesi?

Buon ferragosto a tutti!

Potrebbe interessarti

blank

Geopolitica dei trasporti marittimi. Una chiave per comprendere il mondo

di Nicola Silenti da Destra.it La chiave di tutto è il mare. Per apprezzare appieno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *