Procida: Invito a Napolitano

napolitanoAl Sig. Presidente della Repubblica Italiana

Ill.mo Presidente,

all’inizio del Suo mandato presidenziale mi permisi di invitarla, come semplice cittadino, a visitare Procida. Ella ebbe la cortesia di rispondermi sottolineando che, per immaginabili motivi, Ella non ha avuto occasione di visitare la mia amata isola di Procida che, poi, dista poche miglia da Napoli. Sarebbe stato un grande onore per Procida e per la sua immagine.

Voglio sperare che prima della conclusione del suo faticoso mandato ci concederà l’onore di una visita. La accoglieranno certamente con gioia le alunne e gli alunni di tutte le scuole dell’isola, in particolare gli studenti del glorioso Istituto Tecnico Nautico “F. Caracciolo” che, proprio quest’anno, celebrano il 180° anniversario della fondazione.

Sig. Presidente, la ringrazio per l’attenzione che vorrà dare a questa mia e, nel contempo, la ringrazio per il suo gravoso lavoro svolto per la nostra Italia in questo difficile settennato.

Procida, 25 gennaio 2013                                                     Francesco Marino

Potrebbe interessarti

Settimana calda per la politica procidana tra Consiglio Comunale e nomine

PROCIDA – Il presidente del Consiglio Comunale Antonio Intartaglia ha convocato per giorno 13 agosto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *