Home > Ambiente > Procida: Ripuliamo i fondali della Chiaiolella

Procida: Ripuliamo i fondali della Chiaiolella

chiaiolellaParte  martedì 4 giugno (ore 10.30), l’iniziativa “Ripuliamo il Porto”, promossa dall’assessorato all’Ambiente della Regione Campania in collaborazione con la Direzione Marittima della Campania e dei Comuni di Amalfi, Procida, Pozzuoli e Serrara Fontana. La prima tappa vedrà protagonista proprio l’isola di Arturo per un appuntamento fortemente voluto dal sindaco di Procida Vincenzo Capezzuto e dall’amministrazione comunale. L’evento “Porto Pulito” si inserisce nella campagna “La Regione per il Mare” per la tutela della fascia costiera e la valorizzazione della risorsa mare e vedrà la partecipazione anche del mondo associazionistico e di quello scolastico. L’assessore ad Ambiente e Demanio del Comune di Procida, Rachele Aiello, sottolinea che “l’organizzazione è stata davvero una bellissima esperienza, oltre tutto bisogna considerare che vedrà protagonista il mare che è una risorsa imprescindibile per un territorio che vuole sviluppare il turismo e su cui noi puntiamo moltissimo. Per noi è un’occasione importante per trasmettere questa sensibilizzazione soprattutto a ragazzi e bambini che dell’evento sono i principali ed indiscussi protagonisti”.L’assessore ha poi aggiunto che “la natura va difesa a tutti i costi, ci troviamo in un mondo proiettato esclusivamente sul benessere, ma forse dovremmo imparare a regalarci qualche momento di riflessione e di pausa, cercando di vivere in maniera più vicina alla natura ed a quelli che sono i suoi elementi e ricchezze. Forse la nostra esistenza sarebbe più lenta, ma senza dubbio più piena…”.

Alla tappa procidana hanno contribuito i ristoranti Crescenzo e Il Galeone (ubicati in località Chiaiolella, l’area che sarà oggetto della pulizia, i concessionari della Marina, le scuole di riferimento, Legambiente, Lega Navale, Protezione Civile, Tekra, l’imbarcazione Medusa 3, il Circomare Procida, Associazione Pescatori Dilettanti e Professionisti, Circolo Pescatori e Diportisti, Forze dell’ordine e poi gli sponsor Ditta Longobardo, Ape Procidana, Cois Illuminazione, Edil Frantellizzi. A Procida saranno presenti anche l’assessore regionale Giovanni Romano e l’Ammiraglio Antonio Basile della direzione marittima Campana. Le altre tappe dell’iniziativa sono in programma sul porto di Pozzuoli (7 giugno), Sant’Angelo d’Ischia (11 giugno) ed Amalfi (14 giugno), sempre con inizio alle 10.30.

Potrebbe interessarti

Mercoledì 30 maggio audizione congiunta delle Commissioni Regionali III e IV sulle problematiche del lavoro in Caremar

di Nicola Lamonica – Autmare PROCIDA – Mercoledì 30 maggio 2018, alle ore 11.30 – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *