Procida: Si allarga il gruppo dei tangheri

Il tango nasce in Argentina come espressione popolare e, successivamente, diviene una forma artistica, che comprende musica, danza, testo e canzone anche se è evidente che, sia nei suoi testi che nel suo carattere culturale, il tango è un elemento inscindibile con le realtà di Buenos Aires, Rosario e Montevideo e la sua periferia della seconda metà dell’800. Da alcuni anni, anche sull’isola di Graziella, questo “movimento d’espressione” si va sempre di più allargando.
“Siamo un gruppo, “PROCIDA NON SOLO TANGO DANCE” – dice Rosalinda Esposito, caliente tanghera del gruppo – amiamo ballare, divertirci e far divertire! Durante l’inverno studiamo al “Procida HALL” e ci riuniamo spesso tra di noi per ballare. Quest’estate abbiamo avuto, con non poche difficoltà, l’opportunità di organizzare serate presso locali dell’isola come il POSTINO, lo YACTING CAFE’ e lo Yacting San MICHELL dove, il 19 agosto scorso, si è tenuta quella di TANGO ARGENTINO, serata a cui oltre ai nostri maestri hanno partecipato tangheri napoletani, catanesi e romani. Il nostro obiettivo – conclude Rosalinda – è quello di coinvolgere sempre più persone in questa nostra passione abbiamo già in programma di fare serate settembrine di latino americano!”

Potrebbe interessarti

yamaha music point

Procida: Saggio Yamaha Music point

Domenica 21 giugno in piazza Marina Grande si terrà il Saggio-Concerto di fine anno,  organizzato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.