Home > Procida: Spara con una fiocina al cognato. Arrestato

Procida: Spara con una fiocina al cognato. Arrestato

I Carabinieri della locale stazione, guidati dai marescialli Massimiliano Albero e Fabio Evangelista e coordinati dal capitano di Ischia e Procida, Melissa Sipala, sono subito accorsi in via Rivoli e dopo aver provveduto ad una serie di accertamenti e interrogatori per stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto, che ha portato al grave ferimento di Cacciuttolo Salvatore, 51 anni, hanno prima sottoposto in stato di fermo e poi, dopo aver ritrovato il fucile in un ripostiglio, concentrato le proprie attenzioni investigative su L. L. F, 62 anni, cognato del Cacciuttolo, arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

Potrebbe interessarti

Federconsumatori Campania ha incontrato il Sindaco di Procida relativamente ai rimborsi dell’IVA applicata su TARSU – TIA

Martedì 24 aprile il Sindaco di Procida, Vincenzo Capezzuto ha incontrato il Presidente regionale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *