Home > Procida. Torneo Isolano 2010. Intervista a Peppe Massa (Weah)

Procida. Torneo Isolano 2010. Intervista a Peppe Massa (Weah)

diAndrea Imputato

Intervistiamo a Peppe Massa pedina importante per l’organizzazione del torneo isolano 2010, nonchè giocatore della Piazzetta, squadra finalista del suddetto torneo.

1) Come si è svolto questo torneo isolano?

1) L’organizzazione del Torneo era alla sua prima esperienza e mi sembra che abbiamo fatto dei miracoli…lo dico a chi critica dagli spalti o mugugna dietro schiene altrui…inviterei tutti questi signori a mettersi in prima fila, a prendersi le urla,gli sputi e non solo gli applausi nel caso ce ne fossero. QUINDI VOTO 7

2) Sei soddisfatto di questa esperienza?

2.Non sono soddisfatto…io sono un “sognatore-realista”, avrei voluto che tutto il tempo speso per le riunioni pre-torneo, per far capire alle squadre che il calcio è un GIOCO, che il Torneo Isolano è qualcosa di NOSTRO e che solo dandosi una mano gli uni con gli altri si può fare bene fosse servito a qualcosa ed invece non è cambiato niente o quasi, una volta iniziato il torneo ognuno si è guardato i fatti propri venendo meno alle promesse fatte e questo non mi soddisfa anzi mi fa pensare…

3) Il Comitato Organizzativo l’anno prossimo si confermerà al timone del Torneo Isolano?

3. NON LO SO…ma se fosse così vorrà dire che ce lo siamo meritati sul campo, anche se a mio avviso ci vogliono 3 persone a capo ed il resto di contorno; quest’anno si è venuti incontro su troppe cose proprio perchè si è adottato un metodo “democratico” ma i fatti dicono che in queste cose ci vuole la “dittatura”.

4)Quale squadra ti ha sorpreso in positivo?

4. I Pa Pa L’AMERICANO….il loro vecchio mister/presidente diceva che con solo 4 stranieri avrebbero perso molte partite 10a0….sono arrivati ad un passo dalla FINALE e questo vuol dire che qualcuno di calcio non ne capisce, perchè la forza di una squadra è il gruppo ed i Pa Pa sono un gruppo STRAORDINARIO dentro e fuori dal campo!!!!!

5) Quale invece secondo te è stata sopravvalutata?

5. Nessuna….i valori iniziali, sul campo si sono rispettati…credo.

6) Chi è per te il miglior giovane del Torneo?

6. Luca Esposito (spero sia giusto) dei FANTAJR.
7)Il Torneo Isolano,specialmente quest’anno ha avuto un gran seguito:siete soddisfatti?

7. Da questo punto di vista devo dire che ogni giorno c’erano gli spalti pieni ed era un gran bel colpo d’occhio,quindi molto soddisfatto.

8) Credi che l’anno prossimo potremmo avere un incremento del numero dei partecipanti?

8. Non credo…anzi.
9) Non può mancare il pronostico: chi vince?

9. Chi ne segna uno più dell’altro.

10) All’anno prossimo?

10. Non ha importanza se io ci sarò l’anno prossimo, forse si o forse no, tanto non importa a nessuno…o quasi!

Potrebbe interessarti

Nico Granito: Condizione imprescindibile per una eventuale mia ricandidatura è che ci si presenti con una “SQUADRA” ben affiatata che condivida un progetto politico di serio cambiamento

Uscendo dagli schemi classici della politica procidana che, in questi anni, ci ha  offerto pochi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *