Home > Trasporti > Silenzio del Sindaco di Procida sulla privatizzazione della Caremar

Silenzio del Sindaco di Procida sulla privatizzazione della Caremar

caremar capezzutoCarissimi  amici procidani,  mi dispiace deludervi ma devo dire che  quanto vi ho annunciato nell’assemblea del 26 circa la possibilità di una riflessione a più voci anche discordanti e quindi la ricerca di un diverso approccio politico sulla privatizzazione della caremar da parte del Sindaco Vincenzo Capezzuto  non ha avuto alcun seguito esito;  nessuna risposta c’ è stata alle tante mie pressioni telefoniche! Evidentemente equilibri politici interni e regionali lo ingabbiano e lo costringono al silenzio. Mi auguro che i Consiglieri presenti alla riuscitissima manifestazione abbiano la forza di far discutere della problematica in seno al Consiglio Comunale. Da parte Autmare nessuna resa e continua l’azione di sensibilizzazione sia nelle istituzioni che nelle piazze!

Nicola Lamonica

Potrebbe interessarti

Primo fine settimana di agosto: lieve flessione per gli arrivi, crollo delle partenze

PROCIDA –  Dall’analisi dei dati resi noti dall’Ufficio Circondariale Marittimo per quanto riguarda imbarchi/sbarchi dall’isola …

2 commenti

  1. Caro Nicola Lamonica , il nostro Sindaco a ben altro a cui pensare: Deve fare i costoni, cambiare piazza posta, pitturare via Roma e altre cose! I pendolari, i dipendenti, i procidani isolati ? si arrangiassero!!!

  2. NICOLA NON PERDERE TEMPO. IL 2015 E’ DIETRO L’ANGOLO . CARI SALUTI

    DOTT. MAURO RUOCCO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *