Archivio tag: racconti

Madonna delle Grazie

Di Annarosaria Meglio Davanti a te che stai al di sopra di noi ci inginocchiamo e ti salutiamo Madonna delle Grazie. Il tuo Santuario si affaccia  sul borgo dei pescatori e noi umilmente, appena spunta il sole, salutiamo Te che sei l’Aurora. Sei la stella che ci guidi nelle traversate sul mare, dai forza  ai pescatori e ai marittimi che …

Leggi tutto

Conchiglia Bianca

Di Annarosaria Meglio Un’onda leggera  è alla riva, in questo mare azzurro di Procida. E tu conchiglia bianca, aspetti quell’onda leggera che ti bagni il viso, facendoti sentire il profumo del mare. Conchiglia, conchiglia bianca; come sei bella, in questo mare cristallino. E la mente mi porta indietro nel tempo, quando con le mie piccole mani, ti prendevo in riva …

Leggi tutto

La profondità delle piccole cose

Di Michele Romano I clamori e le luci di conferenze, di convegni, di presentazioni di libri, di dibattiti televisivi che si accavallano durante l’arco di intere giornate, con la presunzione di trattare e di valutare i grandi temi che attanagliano la nostra società, ci lasciano, come esseri umani affondati, denudati, scarnificati, proiettati in un vuoto assoluto. Tanto da trasformare il …

Leggi tutto

Mageia

Oggi proponiamo una poesia del nipote della nostra Annarosaria Meglio (buon sangue non mente) dedicata all’amata Procida isola natia della mamma Maria Meglio che risiede a Napoli da oltre 55 anni, ma che torna sempre ogni estate e  durante l’anno con marito figli e nipoti per godersi il suo azzurro mare. Mageia di Alessandro Spirito Ho camminato così tanto per …

Leggi tutto

L’Amore Rimane

Di Annarosaria Meglio Quando due persone si innamorano, sono contenti pieni d’amore l’un l’altro, fantasticano, tante cose. Se sono adolescenti, pensano di crescere insieme vivendo il loro amore fino in fondo, cercando di stare insieme facendo coppia nelle amicizie, nella società, a scuola, dappertutto sono insieme. E il loro amore cresce con i battiti del cuore le emozioni che ti …

Leggi tutto

Il Domani

Di Annarosaria Meglio Il Domani che poi verrà  cosa ci porterà? Quello che abbiamo costruito ieri, con lealtà e onestà.  Il nostro seminato germoglierà se con cura avremo curato le piantine che diventeranno fuscelli, alberi che metteranno radici. Facendosi  forti per affrontare venti, piogge e nevi. Proprio come il processo della vita dell’uomo che il domani aspetterà con tanta onestà …

Leggi tutto

All’alba

Di Annarosaria Meglio All’alba mi sono messa a contemplare il mare  che è di fronte casa mia, azzurro…..bellissimo. Santa Margherita avvolta da fasci di luce color  mandarino. E cantando a Dio le mie lodi mattutine lo ringrazio per i colori e la luce che incoraggia il mio mattino.

Leggi tutto

Il Profumo di Procida

Di Annarosaria Meglio L’isola ha tanti profumi perché ha il mare che la circonda. Sentire l’odore del mare è come vivere in un mondo pulito ,fatto di freschezza, stare vicino al mare nei mesi primaverili ti fa sentire bene. All’aria aperta, guardare quell’enorme acqua azzurra assapori felicità contento di esserci. Il profumo che si sente a Procida sono quelli degli …

Leggi tutto

Vivere tra paura e coraggio

Di Michele Romano          Questi giorni terribili che trascorrono tra lutti, dolore, terrore, angoscia, povertà, senso di perdita, spingono le nostre esistenze verso un lacerante conflitto tra paura e coraggio. Partiamo da quella paura, che ci rende deboli, come dice Eschilo, mirabile autore della tragedia greca insieme ad Euripide e Sofocle, perché abbatte il senso di sicurezza, mortifica la fermezza, distorce …

Leggi tutto

Come passare il tempo in casa a causa del coronavirus

Di Giacomo Retaggio Mi capita spesso, in questi giorni di isolamento domiciliare, di sentirmi fare questa domanda:”Ma tu come lo passi il tempo? Che fai?” Ebbene soddisfo subito la curiosità dei richiedenti:”Leggo e ascolto musica per la più parte, rispondo a qualche telefonata o la faccio io stesso e nient’altro.” E’ una vita molto schematica, molto semplice, che rischia di …

Leggi tutto

La famiglia Schiffer a Procida

Di Giacomo Retaggio PROCIDA – Attraverso la famiglia Schiffer, Procida negli anni 40’ si avvicina alla grande storia. I fratelli Schiffer, ebrei ungheresi, erano stati mandati a Procida per presiedere all’elettrificazione di Ischia e Procida. Dei due fratelli  uno era sposato e con due figli,e l’altro celibe. Quest’ultimo era un bel ragazzo che viveva nelle fantasie delle giovani procidane. L’altro …

Leggi tutto

Piccolo scoglio

Di Annarosaria Meglio Mancano  poche centinaia di metri all’approdo al piccolo scoglio e già sento il profumo di casa mia. Procida piccola, bella, misteriosa. Tutto l’inverno lontano da te conservo nel mio cuore il tuo profumo il colore del mare, il calore della mia gente.  Piccolo, piccolo scoglio accarezzato dal mare ma tanto grande per noi procidani.

Leggi tutto

Culla

Di Annarosaria Meglio Dedico questa mia poesia a tutte le giovani ragazze che in questa primavera 2020 diventeranno mamme.      E’ lì nella camera tutta addobbata di veli e nastri è lì ad aspettare il fagottino che si adagerà dentro. Com’è bella la culla che cullerà il mio tesoro, tra una cullata e l’altra crescerà. Ricordo vagamente la mia culla, fatta …

Leggi tutto

Ho viaggiato tanto

Di Annarosaria Meglio Immagino un posto, che  mi sarebbe piaciuto visitare, ci pensavo: Volevo andarci! Ma la mia immaginazione mi faceva e mi fa visitare tutti i posti: Belli. Le distese di spiagge con sabbia bianchissima, all’orizzonte albe radiose, tramonti rossi come il sole d’estate caldissimo da sembrare una palla di fuoco. Ruscelli d’acqua dove spesso immaginavo bagnarci i piedi  …

Leggi tutto

Buona Epifania

Di Annarosaria Meglio TI saluto O Vergine Santa che mi auguri il buon cammino. TI ringrazio! Mamma. Tu sei la stella più bella del creato. Tanta gioia hai nelle mani e benedici il mio capo. Ai tuoi piedi mi inginocchio per baciarli e ringraziarti del cammino che facesti con Giuseppe il piccolo Gesù tanto bello e gioioso. Camminavate senza temere! …

Leggi tutto