Home > Trasporti > Assunzioni autisti stagionali EAV: chi controllerà le società interinali?

Assunzioni autisti stagionali EAV: chi controllerà le società interinali?

(Comunicato stampa gruppo “Per Procida”) – A giorni, almeno da quando si apprende da organi di stampa, dovrebbero partire le assunzioni di autisti per il periodo estivo, dal 20 giugno al 20 settembre, presso l’EAV di Ischia e Procida. Tale tipo di operazione dovrebbe avvenire attraverso l’impiego di personale procurato da società interinali (il bando scade martedì 6 giugno). Detto questo ci fanno molto pensare le dichiarazioni rese alcuni giorni fa da Francesco Borrelli, consigliere dei Verdi alla Regione Campania (appartenente alla maggioranza guidata da De Luca) il quale, riferendosi alle assunzioni nelle ASL di medici e infermieri dichiarava: ”Ormai le assunzioni tramite agenzie interinali e altre procedure poco chiare hanno le ore contate e, grazie alle centinaia di segnalazioni che ci stanno arrivando, nei prossimi giorni integreremo il nostro dossier coinvolgendo anche altre figure professionali oltre a infermieri e operatori socio sanitari perché è necessario fare chiarezza anche sulle assunzioni di medici e personale amministrativo”.

A questo punto alcune domande sorgono spontanee: Non esisteva altra modalità per l’assunzione di personale temporaneo nell’EAV? Con quali modalità si avrà accesso agli eventuali colloqui di tale società interinale? Chi controlla che tutto avvenga in piena trasparenza? Non è che, anche qui, come nella sanità, troveremo tra gli assunti amici e parenti dei soliti noti?

Sempre a proposito dell’EAV troviamo VERGOGNOSO che i cittadini procidani per dimostrare di essere residenti, e quindi usufruire del biglietto di euro 1,20, debbano disbrigare una ulteriore pratica per entrare in possesso di una card che, seppur gratuita al momento, non ci meravigliamo che tra un anno o due avrà un costo per il rinnovo così come, tra l’altro si chiederanno euro 5 in caso di smarrimento. Era troppo semplice poter dimostrare di essere residenti esibendo il documento di riconoscimento?

Potrebbe interessarti

Menico Scala: “Comitato dei Garanti poco neutrale”

PROCIDA – Il Consigliere comunale Menico Scala apra un nuovo fronte di polemiche che, questa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *