Home > Trasporti > Gruppo Lauro: Un successo tutto ischitano

Gruppo Lauro: Un successo tutto ischitano

alilauro(c.s.) Il Gruppo Lauro raddoppia  il numero delle proprie unità impegnate nel servizio trasporto passeggeri lungo le coste di Algeri; Un successo tutto ischitano la cooperazione Italia – Algeria. La fattiva collaborazione in Algeria tra il gruppo armatoriale Lauro e le autorità locali per l’utilizzo delle vie del  mare quale mezzo alternativo al trasporto terrestre è ormai una solida realtà. Era l’agosto del 2014, quando in via sperimentale  e per un breve periodo di tempo, la Capitan Morgan, società di navigazione partenopea  facente capo al gruppo presieduto dall’ onorevole Salvatore Lauro, decideva in collaborazione con le autorità algerine di dislocare la propria unità Ischiamar III lungo le coste di Algeri affinchè  quotidianamente fungesse da mezzo di trasporto alternativo a quelli terrestri. Sei le partenze giornaliere, tredici miglia nautiche di navigazione da Algeri a El Djamila  in poco più di 35 minuti. Fin dai primi giorni di esercizio, gli uomini del governo algerino, quanto il management della Lauro, visto il favore dei p asseggeri e soprattutto i numeri che si sviluppavano hanno avuto la conferma che il programma attuato fosse di quelli destinati a durare nel tempo capace tra l’altro di sviluppare economia in un paese, l’Algeria,  che cerca la definitiva affermazione  socio-economica – Le vie del mare non solo  mezzo di trasporto ma anche attrattore turistico. – A quasi un anno dall’ inaugurazione della prima corsa, con un totale di  129418 passeggeri trasportati e 1241 corse eseguite, la Capitan Morgan destina ad Algeri una seconda unità: la Ischiamar I, una motonave di circa 35 metri di lunghezza capace di raggiungere una velocità di 20 nodi  con una portata di 330 passeggeri,  che agli ordini del comandante Nicola Russo affianca la Ischiamar III nei collegamenti  giornalieri  Algeri -El Djamila. Con l’arrivo nel porto di Algeri della seconda  unità Capitan Morgan   il numero di  corse giornaliere Tra Algeri e ElDjamila  diventano dodici, tre delle quali, fino alla fine del Ramadan saranno eseguite di notte per il piacere di  cittadini locali e turisti.

Potrebbe interessarti

AL MUSEO DEL MARE DI ISCHIA LA MOSTRA DI FRANCO DI LEVA

di Gennaro Savio E’ in corso di svolgimento a Ischia Ponte, presso il Palazzo dell’Orologio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *