Home > procidani > All'Estero > I Procidani tutti si stringono al popolo francese

I Procidani tutti si stringono al popolo francese

solidarieta franciaSulla immane tragedia che si è vissuta ieri sera per le strade di Parigi, Dino Ambrosino, il Primo Cittadino dell’isola di Procida, che ricordiamo è gemellata con la cittadina di Saint-Mandrier, situata nel dipartimento del Varo della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra, attraverso un post affidato ai social, ha espresso lo stato d’animo dell’intera comunità isolana: «Ancora sgomenti per le immagini e le notizie agghiaccianti provenienti dalla nefasta notte di Parigi, i Procidani tutti si stringono al popolo francese, cui sono legati da indissolubili legami storici e affettivi, esprimendo solidarietà e vicinanza in questo tragico momento di sconforto e smarrimento».

Potrebbe interessarti

Ischia e Procida Estate 2017 spiagge accessibili a persone disabili

PROCIDA – Cresce, nei Comuni delle isole di Ischia e Procida, il numero di strutture …

Un commento

  1. Noi cittadini inconsapevoli, di intrighi e strategie terroristiche, rimaniamo giustamente smarriti davanti a cotanta ferocia, espressa in nome di un Dio che, dovrebbe essere di giustizia e amore e invece, si manifesta
    attraverso azioni criminali che nulla hanno di umano .
    Noi cittadini, di civile estrazione, non possiamo essere mescolati a questi demoni che, migrano da un territorio all’altro seminando terrore e morte .
    Non abbiamo strumenti per combattere e sterminare, poi che crediamo
    di vivere in un contesto di pace e non in assetto di guerra…
    Evidentemente secoli di storia ci hanno insegnato a vivere e a lasciar vivere….
    Chi interpreta i disegni politici e lungimiranti fanaticamente, e
    aderisce in modo sconsiderato a regimi totalitari che,
    impongono una propria distorta visuale alla massa manovrabile,
    disperatamente ignorante;
    chi si arroga ogni diritto di vita o di morte, dovrebbe ritornare
    sui propri passi falsi e, riconsiderare le proprie posizioni
    da un punto di vista individuale, evitando ogni possibile plagio psicologico
    o di matrice ricattatoria….ad ogni costo….ogni costo !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *