oculistica
oculistica

In oculistica: più malati, più tecnologie ma risorse invariate. Se ne parla in un convegno a Pozzuoli

oculistica(c.s.) Più malati a causa dell’allungamento della vita, tecnologie e terapie migliori, ma risorse invariate e personale sempre più vecchio. Di questo si parlerà nel convegno in programma giovedì 22 ottobre alle 9.00 a Pozzuoli presso l’Hotel Gli Dei, organizzato dal Professor Mario Sbordone, primario di oculistica dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli.

L’incontro, cui  prenderanno parte clinici dei principali centri oculistici campani, vedrà la partecipazione tra gli altri di:

–   Francesco Rossi, Presidente della Società Italiana di Farmacologia

–  Giovanni d’Alessandro, Presidente provinciale dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti

Il convegno ha come obiettivo discutere delle pratiche gestionali utili alla presa in carico dei pazienti affetti da patologie che richiedono terapie intravitreali.

Potrebbe interessarti

blank

La salute non può attendere. Al via anche in Campania la campagna nazionale di Federconsumatori “STOP LISTE DI ATTESA” e la mappatura dei tempi di attesa

PROCIDA – L’accesso alle prestazioni sanitarie rappresenta una delle problematiche più rilevanti per la sanità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *