Home > cronaca > Procida: Incidente sul lavoro a Corricella, illeso il conducente della betoniera caduta in mare

Procida: Incidente sul lavoro a Corricella, illeso il conducente della betoniera caduta in mare

corricella betoniera in marePROCIDA – Tanta paura ieri sera nel borgo dei pescatori di Corricella, luogo reso famoso indimenticabile Massimo Troisi, quando, verso le ore 20.00, presso la Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo è giunta notizia di una betoniera caduta nelle acque dell’approdo minore di marina di Corricella, mezzo presente sul posto per lo svolgimento dei lavori di somma urgenza disposti dal Comune a seguito degli eventi franosi occorsi nei giorni scorsi che hanno interessato una parte consistente della strada esistente

«Arrivato sul posto – dice il T.V. Sabrina Di Cuio – comandate della locale Capitaneria di Porto – il personale della Guardia Costiera provvedeva ad identificare l’autista del mezzo e acquisire informazioni dalle persone presenti al momento dell’incidente al fine di ricostruire i fatti, con la collaborazione dei militari della locale stazione dei Carabinieri.
Questo Ufficio ha proceduto, altresì, a diffidare il Comune e la ditta operante a porre in essere ad horas  tutte le azioni dovute per eliminazione di eventuali inquinamenti recati all’ambiente marino e di mettere in ripristino stato le aree interessate dall’incidente, con l’apposizione di panne galleggiante per prevenire l’eventuale fuoriuscita di lubrificanti e carburanti dal mezzo in parola (già poste sul luogo), nonché la rimozione del mezzo stesso dallo specchio acqueo. Da quanto appreso dalla ditta operante, le operazioni di recupero del mezzo avverranno già nella notte.

L’operaio protagonista dell’evento non ha riportato danni e al momento non sono visibili fuoriuscite di sostanze inquinanti dal mezzo di lavoro.

Da una prima ricostruzione dei fatti – conclude il comandate Di Cuio – sembrerebbe plausibile che il mezzo in manovra abbia riscontrato  un cedimento della ciglio stradale su cui transitava, che ha provocato la caduta accidentale in acqua».

Sulla questione è intervenuto anche il Sindaco Dino Ambrosino che dice: « Verso le 19.45 di ieri sera, mentre al cantiere della Corricella si lavorava in somma urgenza per risanare la voragine, la betoniera è caduta oltre il muro di parapetto. Dopo aver scaricato il cemento nella cavità, a una distanza di circa 20 metri, il mezzo è sprofondato su un ulteriore depressione formatasi probabilmente a causa delle recenti piogge. Ha perso equilibrio ed ha impattato il muro, fermandosi sugli scogli che sono stati appena posizionati. L’operaio ha gestito al meglio l’incidente uscendo incolume dall’abitacolo. In mare non risultano tracce di olio e benzina. Stanotte saranno eseguite le operazioni di recupero mentre da domani bisognerà riprogrammare i lavori, che dovranno essere necessariamente più articolati ed onerosi».

Anche il capogruppo di “Per Procida”, Menico Scala, è intervenuto con un commento sulla pagina face book: “Stiamo più sereni, speriamo che non sia nulla di grave per la zona già colpita dalla forza della natura. Certo bisogna capire se ci sono responsabilità di chi esegue lavori e chi li controlla. Perché non è normale che accada questo durante i lavori di messa in sicurezza, la betoniera non e’ leggera purtroppo. Aspettiamo gli sviluppi .. E che Dio ce la mandi buona”.

Corricella betoniera in mare 2 Corricella betoniara in mare Corricella betoniera in mare 1

Potrebbe interessarti

Procida: “I Giovani al centro”

PROCIDA – I ragazzi dell’Istituto Superiore “Francesco Caracciolo – IM Giovanni da Procida”, “scendono in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *