Home > Ischia > Ischia, sarà Patrizio Rispo a condurre la Festa di Sant’Anna

Ischia, sarà Patrizio Rispo a condurre la Festa di Sant’Anna

ISCHIA – Sarà l’attore Patrizio Rispo, noto al grande pubblico in particolare per la popolare interpretazione di Raffaele, il portiere di “Un posto al sole”, a condurre l’ottantacinquesima edizione della Festa a mare agli Scogli di Sant’Anna, in programma lunedì 31 luglio a partire dalle 21.00 nella baia di Cartaromana.  Classe 1956, napoletano doc, Rispo è uno dei volti più apprezzati nel panorama televisivo contemporaneo in virtù della sua dirompente simpatia e del riconoscibile talento interpretativo. Nella conduzione della serata, Rispo sarà coadiuvato da Claudio Iacono, attore, presentatore e apprezzato caratterista ischitano. Fiorenza Calogero, apprezzata interprete di canto popolare, impreziosirà lo spettacolo con le sue performance, Davide Scognamiglio curerà il disegno luci, di Aurora Cecchi e Luigi Mennella le letture che accompagneranno la sfilata, che precede – com’è tradizione – lo spettacolo dell’incendio simulato del Castello e i fuochi piromusicali.
La madrina della serata sarà Elena De Curtis, nipote del celebre Tòtò, al quale – nel cinquantenario della morte – saranno  ispirati atti i temi delle quattro barche in gara: 

in ordine di sfilata (assegnato al termine di un torneo di calcio rievocativo), “Totò e la musica” per l’associazione Pro Perrone di Casamicciola, Totò e il cinema per l’associazione Actus Tragicus di Forio, Totò e la poesia per l’associazione Largo dei Naviganti di Ischia, Totò e la maschera per l’associazione Pro Loco Lacco Ameno.  Sarà una giuria qualificata ad assegnare il premio alla barca più bella, confermati anche gli altri premi, radicati nell’ultradecennale storia dell’evento: il premio Nerone, il premio Funiciello, il premio Andrea Di Massa e il premio Domenico Di Meglio. 
Per raggiungere Ischia Ponte, nel corso della serata sarà attivo – con la collaborazione dell’Eavbus – un servizio navetta gratuito, a ciclo continuo, da e per il parcheggio di Fondobosso. “Formulo i ringraziamenti all’Eavbus da parte dell’amministrazione comunale di Ischia: la Festa, cui farà seguito anche una giornata di pulizia del mare e sensibilizzazione ambientale, è sempre più ecosostenibile” dichiara il consigliere Luigi Di Vaia.

Potrebbe interessarti

Ischia: San Michele, vince la solidarietà: compensi dimezzati e raccolta fondi per il sisma

ISCHIA – Tendere una mano ai terremotati senza rinunciare alla bellezza degli eventi che esaltano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *