Il modellismo procidano vittorioso a Civitavecchia

Aniello Longobardo, medaglia d’argento alla 7 mostra di modellismo di Civitavecchia.

Il modellismo Procidano conquista e vince la settima edizione della “mostra concorso di modellismo statico città di civitavecchia” del GRUPPO MODELLISTI CENTUMCELLAE grazie ad Aniello Longobardo, che come ogni procidano DOC, ama tutte le attività legate alla cultura nautica e marittima. La sua passione per il mare negli anni sì è dimostrata soprattutto nella sua abilità artigianale nel realizzare e ricostruire su scala stupendi modellini di imbarcazioni antiche o moderne. Un hobby che richiede una grande passione, meticolosità e pignoleria; oltre ad una infinita pazienza; tutte doti che Aniello Longobardo possiede ed ha manifestato questa sua grande passione già in passato partecipando a esposizioni di modellini navali a Procida. Ma quest’anno la sua passione l’ha spinto oltre l’isola, con la partecipazione alla mostra concorso organizzata dall’associazione Centumcellae di Civitavecchia, un’associazione che cerca di dare risalto a trecentosessanta gradi, grazie a incontri mostre e concorsi a livello nazionale a questo passatempo artistico, che per alcuni appassionati del settore è divenuto una vera professione.

Le categorie che hanno partecipato alla settima mostra concorso erano:FIGURINI;MEZZI MILITARI TERRESTRI;MEZZI NAVALI;MEZZI AEREI E ASTRONAUTICI;MEZZI CIVILI;FANTASY, FANTASCIENZA, FUMETTISTICA, CARTONI ANIMATI, CINEMA, GLAMOUR; JUNIORES ( tutte le branche).

Il nostro isolano ha concorso nella categoria MEZZI NAVALI categoria C7 vincendo la medaglia d’argento con un bellissimo modello dell’ UNITA’ VELOCE ARIES della società Tirrenia di Navigazione S.p.A. in scala 1:100 Un modello di ben 145,6 cm, rifinito di tutti i particolari con i ponti passeggeri internamenti arredati con poltrone tavolini e divani; un lavoro di circa 500 ore. Un grande soddisfazione non solo per premiare la sua passione e bravura, che l’hanno ripagato delle tante ore richieste da ogni suo capolavoro. Congratulazioni e tanti auguri per i prossimi successi.

Potrebbe interessarti

Procida: “Vivara LIBERA SUBITO”

Incontro organizzativo sabato 28 aprile ore 17 presso la sede dell‘Associazione Vivara in via Monsignor …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.