Home > Comunicati Stampa > Procida: Come seguire gli eventi della Settimana Santa in TV e streaming

Procida: Come seguire gli eventi della Settimana Santa in TV e streaming

venerdi santo trombaDa RAI Uno a RAI Tre da TV2000 a TV Flegrea, con numerosi giornalisti, fotografi, fotoreporter schierati in campo per garantire all’isola di Procida una promozione territoriale senza precedenti.

I riti degli apostoli del giovedì  e la processione di venerdì santo quest’anno protagonisti nella trasmissione “La vita in Diretta” di Rai Uno con Franco di Mare e Paola Perego. Collegamenti e servizi da Procida in onda nel pomeriggio del venerdì su Rai Uno vedranno la nostra isola al centro dell’attenzione per i riti della settimana santa.

A seguire la processione ci saranno anche le telecamere del Tg3 Campania con la giornalista Maria Laura Massa.

Ma la processione del venerdì santo avrà anche un’altra vetrina di rilievo. La diretta televisiva che TV2000, la televisione del Vaticano, dedicherà alla nostra isola a partire dalle 8,00 di venerdì mattina fino alle 11,00 con la presenza in studio del giornalista Gianni Milano e le immagini che arriveranno in diretta da Piazza dei Martiri.

Tv 2000 garantirà altresì la diretta della processione anche in streaming su www2.tv2000.it per consentire a tutti i procidani sparsi nel mondo di vedere in diretta la manifestazione più suggestiva della propria isola.

A seguire e coordinare tutte le operazioni di promozione territoriale ci sarà l’impareggiabile ed affidabile Dott. Luca Palumbo, responsabile della comunicazione del delegato al turismo Peppe Giaquinto che oltre a questi importanti scoop giornalistici ha garantito anche la presenza dei riti della Pasqua procidana su numerosi quotidiani e settimanali nazionali.

Per il sindaco Vincenzo Capezzuto sono risultati decisamente importanti. Puntiamo sulla valorizzazione delle nostre migliori tradizioni e sull’attenzione dei mass media per vivere le prossime stagioni turistiche con maggiore ottimismo.

Quest’anno- ci dice il delegato al turismo Peppe Giaquinto, l’interesse verso la nostra isola ed in particolare per i riti della settimana santa sarà di particolare presenza mediatica. E’ stato fatto un buon lavoro. Dobbiamo appellarci allo spirito di collaborazione dei partecipanti alle manifestazioni, alle associazioni che organizzano, alle forze dell’ordine, ai cittadini tutti per garantire il disciplinato svolgimento delle processioni che colpiscono più che per il carattere folklorico per la suggestione e le emozioni che trasmettono e che rappresentato l’essenza di un territorio e la cultura di un popolo.

Potrebbe interessarti

“Stelle su Procida”: Del Prete, Gragnaniello e Sannino in concerto in piazza Marina Grande

PROCIDA – Questa sera, nella suggestiva e spettacolare cornice di piazza Marina Grande, serata finale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *