Procida. Lettera per un amico

Momento triste per l’isola di Procida che perde un’altro suo giovanissimo figlio.

di Enrico Scotto – Con il cuore a pezzi saluto il nostro GRANDE collega amico GIUSEPPE DI MARTINO

Per  tutti noi e’ scomparsa una grande persona, che amava la vita, un esempio di disponibilità ed umanità.

Peppe, come piaceva chiamarlo a noi, e’ stato sempre un gran lavoratore, pieno di senso del dovere e di disponibilità infinita; per tutti noi e’ stato non solo un collega, ma soprattutto un compagno, un fratello eccezionale, sempre disponibile, pronto a dare  un suo consiglio, un aiuto, senza mai pretendere nulla in cambio!

Odiava la presunzione, la falsità e l’arroganza ma, al di la’ di tutte le qualità umane, lo ricordo sempre sorridente e disponibile, impegnato nella sua professione, senza mai dimostrare nessun segno di stanchezza fino alla fine.

Siamo fieri di te!

Come tutti quelli che hanno avuto il piacere di conoscerti, non ti dimenticheremo mai; anzi, in tanti continueremo a parlare di te,anche se sarà molto difficile abituarci all’idea di non vederti più.

Ti porteremo sempre nei nostri cuori!

Ciao Peppe

Enrico Scotto

Potrebbe interessarti

binario 21

Procida: “Binario 21”, per non dimenticare

Di Giacomo Retaggio PROCIDA – Mentre ti avvii, la sera del 27 gennaio 2017, lungo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *