Procida. Mercoledì 25 agosto si deciderà se la giostra rimarrà a Marina Grande

Come scritto in un articolo del 9 agosto scorso, dal titolo “Dopo agosto che sarà? “ , riferito allo spostamento dele giostre in piazza Marina Grande, sembra giunto il fatidico incontro per conoscerne il destino finale si potrebbe dire. Infatti domani ci dovrebbe essere, salvo cambiamenti, l’incontro dei giostrai con il Sindaco per rinnovare il permesso di utilizzo del suolo pubblico e vedere cosa succederà per il futuro delle giostre per il divertimento dei più piccoli.

Le mamme procidane e non hanno indetto una raccolta di firme che ha superato quota 1000, per chiedere al Sindaco di non spostare le giostre dalla Marina Grande.
“Siamo tante – dicono – e siamo tutte pronte all’esito. Confidiamo nel buon senso del sindaco, genitore in primis anche lui, della giunta, degli assessori che possono chiudere un occhio e lasciare stare le giostrine alla Marina.
Chiediamo al Sindaco di posizionare i giostrai in un punto che non disturbi la “visuale” dei commercianti del “Cannalone” e che si concili anche con noi (siamo oltre 1000 genitori) procidani. Le giostrine potrebbero spostarsi all’angolo della Chiesa della Pietà – dove adesso è posizionata la giostra con le palline – prendendo un po’ di spazio sulle strisce blu.
Sindaco attendiamo da parte vostra una soluzione giusta per tutti”.

Potrebbe interessarti

Federconsumatori Campania ha incontrato il Sindaco di Procida relativamente ai rimborsi dell’IVA applicata su TARSU – TIA

Martedì 24 aprile il Sindaco di Procida, Vincenzo Capezzuto ha incontrato il Presidente regionale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *