Procida: Trasporti marittimi chi viola gli obblighi contrattuali sarà sanzionato

“Ribadisco che gli aumenti decisi unilateralmente dalle compagnie esercenti i servizi di collegamento nel golfo di Napoli, rappresentano un’iniziativa a tradimento con la quale le compagnie hanno bruscamente interrotto un rapporto di collaborazione teso a risolvere in modo adeguato e senza arrecare danni ai cittadini, il problema della nuova aliquota Iva. Adesso saremo inflessibili. I miei ispettori sono già al lavoro per le doverose verifiche e se risulteranno violati gli obblighi contrattuali, le sanzioni saranno immediate.” Queste le parole di Sergio Vetrella, Assessore Regionale ai Trasporti, affidate al suo blog.

In questa intervista trovate nel dettaglio la mia posizione sul problema.

Potrebbe interessarti

“Vivo Scuola” 2019, evento finale venerdì 28 giugno nel Porto turistico di Marina Grande

PROCIDA – Per il terzo anno consecutivo, l‘estate vede protagonisti gli alunni dell’Istituto Comprensivo “1° …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *