Home > cultura > La ceramica del ‘900 a Torino, gli Epigoni della manifattura Lenci

La ceramica del ‘900 a Torino, gli Epigoni della manifattura Lenci

epigoniOpera di riferimento sulle celebri manifatture Torinesi del Novecento, denominate Epigoni, il volume curato da Maria Grazia Gargiulo per Edizioni Fioranna, giunge a coronamento di una lunga ricerca. In un arco cronologico che copre quasi cinque decenni, dalla fine degli anni venti, fino agli anni sessanta, questo studio offre un ordinamento sistematico di modelli e ditte ceramiche nate a Torino dopo l’esperienza Lenci, con un vasto repertorio fotografico, con disegni e foto d’archivio.

ll volume, di oltre duecento pagine e altrettante perfette immagini fotografiche, (oltre 500 foto) intitolato La Ceramica Del Novecento a Torino”Gli Epigoni” della manifattura Lenci  scritto in italiano – inglese, sia il saggio critico, sia le schede biografiche delle manifatture.

Disposte in ordine cronologico delineano una vicenda stilistica lunga un mezzo secolo. All’inizio del Novecento con la manifattura Lenci fino agli anni sessanta con le nuove produzioni – spaziali degli Epigoni.

Tra le prime ditte Epigoni della Lenci, si ricordano quella di Clelia Bertetti attiva dal 1932 al 1942, a seguire quella la Essevi di Sandro Vacchetti dal 1934 al 1952 e Ars Pulchra di Bartolomeo Camisassa attiva dal 1935 al 1962. Ricordiamo ancora la ditta Igni, ideata da Nello Franchini e attiva dalla metà degli anni trenta con l’ intrigante collaborazione dell’artista Otto Maraini, Le Ceramiche Nobili di Alberto Nobili, Le Ceramiche d’Arte di Mastro Chigo di Camillo Chigo, La Cia Manna fondata dalla signora Manna, Le ceramiche VI.BIdi Vittorio Brunetti , La ditta Ronzan di Giovanni e  Antonio Ronzan, La Bigi di Giovanni Barzizza, ed infine la ditta Ariele che produsse ceramiche fino alla fine degli anni sessanta.

Potrebbe interessarti

“Due come loro” di Marco Marsullo, presentazione questa sera a Santa Margherita

PROCIDA – Questa sera sabato 23 giugno alle ore 19,30 nella chiesa di Santa Margherita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *