Home > Procida. Come risanare il bilancio del Comune a spese dei cittadini!

Procida. Come risanare il bilancio del Comune a spese dei cittadini!

Riceviamo e pubblichiamo un manifesto del gruppo consiliare Insieme per Procida.

La Giunta Comunale di Procida, con la delibera di giunta n° 16 del 27 febbraio 2012, ha indicato le linee-guida per “risanare” il bilancio del Comune.

Tra i diversi provvedimenti vengono citati:

• l’aumento dell’aliquota base dell’IMU;

• l’istituzione dell’Imposta di soggiorno;

• la vendita delle quote di “Isola di Procida Navigando S.p.A.”.

L’IMU (ex ICI), già costosissima nella sua versione base per chi è proprietario di casa, diventerà insopportabile, se aumentata.

L’imposta di soggiorno scoraggerà ulteriormente l’arrivo di turisti, già in diminuzione a causa della crisi economica, del costo dei traghetti e della “invivibilità” del ns. territorio.

Isola di Procida Navigando S.p.A.,unico gestore di porti turistici in costante perdita, sarà consegnata interamente ai privati realizzando il dissennato progetto per cui era stata costituita.

Tali decisioni hanno il chiaro obiettivo di scaricare sui procidani vent’anni di politica clientelare e miope, frutto di incapacità ed incompetenza a gestire la cosa pubblica!

Chiediamo ai cittadini di far sentire forte il proprio dissenso affinché l’Amministrazione riveda questo ingiusto progetto!

A breve “Insieme per Procida” organizzerà un’assemblea pubblica sull’argomento.

www.insiemeperprocida.it

Potrebbe interessarti

Procida: Insieme per Procida incontra la stampa locale

CONFERENZA STAMPA: COMUNICAZIONE E PARTECIPAZIONE   Il Gruppo Consiliare “Insieme per Procida” invita i rappresentanti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *