Procida: il pensiero del giorno

sacerdote - fonte foto asuaimmagine.blog.rai.itDIAMOCELA A GAMBE!

Un prete camminava per la strada, quando vide un bambino

che faceva salti per riuscire a suonare

campanello di un portone.

poverino era troppo basso

campanello stava troppo in alto.

Allora il prete si avvicinò e suonò campanello per lui.

Poi, rivolgendosi piccolo con un sorriso, gli domandò: adesso che si fa? »

il ragazzino rispose: « Diamocela a gambe! »

Potrebbe interessarti

Federconsumatori Campania ha incontrato il Sindaco di Procida relativamente ai rimborsi dell’IVA applicata su TARSU – TIA

Martedì 24 aprile il Sindaco di Procida, Vincenzo Capezzuto ha incontrato il Presidente regionale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.