Procida: Oggi 2 novembre dedicato ai defunti

Entrate in punta di piede in silenzio.
Pregate, per le anime dei resti sepolti.
NON DIMENTICATE
Qui resti sepolti negli abissi del mare
Cimiteri senza croci e senza cipressi
Tutti abbiamo da ricordare
qualcuno che non ritornerà

Salva Costa

Potrebbe interessarti

socrate

Procida: Filosofia tra crisi e speranza (6)

di Michele Romano  La ricerca filosofica appassiona intensamente perché fa sentire quel tanto di disagio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.