Procida. Operazione "fiato sul collo" a via Ottimo


Siamo felici di potervi annunciare che a volte le battaglie sul web, vanno anche a buon fine, sortendo qualche effetto positivo. Segno che con il “fiato sul collo” per richiamare una delle battaglie lanciate da Beppe Grillo attraverso i meetup di tutta Italia, si riesce a svegliare l’amministrazione comunale richiamandola al suo dovere.

IInfatti a sole 48 ore dalle pubblicazioni delle foto sul nostro blog e sul sito procidamia.it , che aveva già denunciato la vicenda, dopo 2 mesi di finte promesse e/o interessamenti, abbiamo raggiunto l’obiettivo dell’intervento tecnico. Sicuramente quando si denunciano queste situazioni e, invitiamo tutti a farlo attraverso tutti i canali disponibili dai social network (il comune di Procida ha anche un account, oltre a farlo direttamente presso gli uffici ) ai blog (inviateci pure segnalazioni quando ne venite a conoscenza con foto e video), Ci sono dei tempi per provvedere anche in cso di urgenza, che capiamo ma qui forse  il tempo è  stata una variabile un pò leggera.

Lo potete vedere dalle foto allegate dove la ruspa è in azione su un tratto di strada non irrilevante di via Ottimo che era sprofondato da un lato creando un dislivello di oltre 40 centimentri e aprendo delle feritoie nel manto stradale.

Qui di seguito invece le foto di come si presentava la strada prima dell’intervento.

Potrebbe interessarti

via roma

Procida: (non) Facciamo “Luce” sulle barche dei diportisti.

Riceviamo e pubblichiamo Spett.le Redazione de IL PROCIDANO Potrebbe farmi la cortesia di farsi portavoce …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.